Andrea il Maddalene via Galaxygirl, 18 novembre 2018. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Andrea il Maddalene via Galaxygirl, 18 novembre 2018.

Padre/Madre e Entità Superiori
 

Andrea il Maddalene via Galaxygirl, 18 novembre 2018.

https://www.youtube.com/watch?v=yVNoWbJ0tl8

(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )

Noi Maddalene maschili vogliamo parlare oggi con una sola voce. E’ Andrea che sta parlando attualmente. Desideriamo illustrare la nostra umile presenza al servizio della Grande Madre di Tutte le Cose. Le vostre religioni si sono spezzettate e hanno diviso le comprensioni fondamentali della verità eterna e benedetta. Come può esserci un Padre Dio senza una Madre Dio? In natura questo è un fenomeno equilibrato, in cui due diventano uno e la Madre crea. Il Padre è la quiete, la grande immobilità del vuoto. La Madre produce l'espressione della grande creatività del divino e quindi siamo suoi figli nella forma, della forma, nel vivere e nel respirare insieme nell'unità.

Quindi, come uomini e donne non possono essere trattati allo stesso modo se siamo entrambi espressioni del divino Padre / Madre? Consideriamo questo come una grande parodia della verità che deve semplicemente essere rieducata e reinserita. Per troppo tempo la mascolinità è stata offuscata, confusa, distorta. Noi non dominiamo. Serviamo. Noi serviamo le nostre donne, le nostre famiglie, le nostre comunità e così facendo troviamo la nostra forza nel servire il grande divino.

Io, Andrea, ho vissuto molte vite come Maddalene sia maschio che femmina, in diversi flussi di vita. Come tutti voi. Siete tutti stati molte cose e molte persone. La domanda è: chi volete essere per voi stessi? Servirete con gioia il grande Divino Padre / Madre o diventerete compiaciuti, avvelenati dall'egoismo? Gli egoisti sono soli. Ora sto predicando al coro qui, perché tutti voi comprendete l'amore. Voi siete amore.

Comprendete che siete le mani e i piedi della grande Madre e siete pronti e desiderosi di servire. Forse ora è più che mai il momento di respirare una nuova comprensione della "religione", perché vediamo svanire questa. Il vecchio non può essere sostenuto dalle energie pressanti del nuovo. E la verità vi renderà liberi, come dice il saggio. Chissà, forse è stato detto da qualcuno di voi in un altro flusso temporale? Ma è vero.

Il desiderio di servire vi servirà bene. Creerà nuove opportunità di crescita, di sviluppo di certi doni ora dormienti che attendono di essere rivelati sia dall'esperienza di un duro appello o bisogno, sia dalla tranquilla contemplazione che dallo sviluppo della vista interiore. Ma come umani in un corpo, vi espandete quando lavorate, quando servite, quando pensate e quando perseguite nuove verità.

E così io, Andrea, ho il piacere di parlare con voi ora come rappresentante della porzione Divina Maschile degli Esseni, un ramo dei Maddalene, che ha promesso il proprio servizio, il proprio monachesimo celebrante o sposato, alle comunità più grandi che abbiamo amato, in servizio alla divinità dell'unità familiare o in una miriade di altri modi.

Noi vediamo che i lavoratori della luce hanno bisogno di incontrarsi di più. Vediamo che i tempi sono maturi per creare nuove comunità, sia online che di persona, che si rimbocchino  le maniche insieme.  La RV (ndt. Rivalutazione Valutaria)  è sulla buona strada e sarà un magnifico strumento. Ma l'isolamento deve finire. Siate in pace.

La grande inspirazione della Madre sta cominciando ad essere espirata e voi siete veramente nel mezzo della sua espirazione, della sua ondata, in questo momento prezioso. Sentitela. Respiratela. Lasciatela entrare. E rimboccatevi le maniche perché sarete sicuramente  necessari e molto richiesti per la vostra abilità di amore e servizio.

Io Sono Andrea. Ero solito frequentare molte biblioteche Essene e facevo parte di molte misteriose - quelle che voi definireste misteriose – associazioni, come iniziato della Grande Madre. Molte cose saranno rivelate a breve, e a loro tempo debito, come è più appropriato.

Ma state sereni che tutto si sta svolgendo. E la vostra storia di vita sarà una pergamena metaforica nella sala degli archivi Akasici, che vi piacerà srotolare e rivisitare fra molti eoni da ora. Che ci crediate o no, ricorderete con affetto molti di questi momenti. Fate tesoro di essi perché sono fugaci nel vento. Ora è l'unica volta che c'è per voi. Quindi meglio sfruttarla appieno.

Io Sono Andrea. Vi offro amore e servizio. Io Sono Andrea il Maddalene.

~ galaxygirl






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu