Arcangelo Michele e il Consiglio di Luce Radiante. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Arcangelo Michele e il Consiglio di Luce Radiante.

Padre/Madre e Entità Superiori
 

Arcangelo Michele e il Consiglio di Luce Radiante.

Attraverso Ailia Mira

http://www.expectwonderful.com/blog_index.html

(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )
 
Carissimi,

Noi vi amiamo e siamo felici di questo invito a connetterci. Oggi vogliamo parlare di come consentire alla vostra vita di essere ancora più agevole.

Se avete fatto ciò che vi è sembrato giusto, senza cercare di fare cose che erano apparentemente in contrasto con la vostra energia, potreste semplicemente essere fedeli a voi stessi, allineati e fluenti nel presente, e la vostra vita vi sembrerebbe meravigliosa.

Quando vi entusiasmate riguardo a cose che desiderate e che sono in allineamento, spesso ricevete delle idee. Vogliamo che voi cominciate a praticare, notando che le idee sono  manifestazioni che voi avete permesso che accadessero. Un'idea ricevuta è una manifestazione. Notate che quando avete idee meravigliose voi state fluendo, state consentendo a voi stessi di riceverle. Se passate naturalmente all’azione sulle idee che ricevete, è meraviglioso! Se no, se l'azione sembra travolgente o in qualche modo dura, allora sappiate che non è il momento di agire. Godetevi l'idea. Assaporate l'idea. Sentite la promessa dell'idea per tutto il tempo che vi va bene.

Vogliamo che vi rendiate conto, per coglierlo veramente in modo indelebile, che la vostra divina totalità, CONOSCE il percorso per tutto quello che desideriate. E non solo qualsiasi percorso, ma il percorso migliore. Il modo più semplice, l'azione, il modo di essere, il movimento che funziona, per voi, in modo affidabile, proprio ora.

Quando vi consentite di essere in armonia con chi siete, nel presente, voi potenziate quel percorso. Quando avete le idee e potete intravedere come questo percorso potrebbe essere realizzato anche con l'azione, ciò può essere celebrato. La chiarezza dentro di sé può essere goduta e fa sentir bene avere idee ed essere chiari.

Vedere la vostra strada, il vostro ruolo nelle cose che arrivano, è divertente. Se agire su queste cose richiede la vostra energia,  non vi sentite bene quando avete l'idea, allora non è il momento di entrare in azione.

Il vostro tempo è perfetto quando sapete di dover agire. Quando non potete fare a meno di agire! Se non sentite una spinta entusiasta e inarrestabile ad agire, allora non fatelo. Invece  ogni volta che lo pensate, ogni volta che potete, fate quello che sentite inequivocabilmente come un SÌ.

Scegliete il modo più semplice e potenziate il modo di vita più agevole.

A volte voi vedete come potreste agire, avete chiara l'azione possibile, un modo in cui potreste avere un ruolo nella collaborazione, nel portare avanti le cose, ma non vi sentite ispirati ad agire in quel momento. Apprezzatelo! Godetevi la chiarezza e la manifestazione delle idee, della comprensione. Quando sarà il momento di agire, vi sentirete spinti ad agire e potrà essere  o non essere quell’azione che avevate intravisto prima. Sarà l'azione che porterà avanti le cose per le quali sarete pronti, e verrà a voi l’agire, quando la via sarà aperta.

Vedete? Sappiamo che le cose possono essere semplici  e divertenti per voi. Vogliamo che  impariate a lasciare che le cose siano semplici.

Vogliamo che vi rendiate conto che potete avere un percorso agevole e spesso questo significa concentrarvi maggiormente sull'allineamento e su come state utilizzando la vostra attenzione e meno l’azione.  Una maggiore focalizzazione, vibrazionalmente. Fate di meno, siate consapevoli di voi stessi come focalizzatori dell'energia per la maggior parte del tempo. Prestate attenzione a come vi sentite e fate quello che potete fare facilmente, ciò che sentite naturale e senza sforzo e buono. Fate quello che sentite sia bene per voi! Pensate in modi che vi facciano sentire bene. Se questo non vi è familiare, scoprite come. Come? Praticate e prestate attenzione. Notate come vi sentite.

Potete trascorrere più tempo, focalizzandovi su un obiettivo e imparando a sintonizzarvi su chi siete veramente e su tutto quello che siete diventati, e meno tempo per intraprendere azioni e fare di più. Infatti, se riuscirete ad acquisire in modo significativo l'equilibrio, vedrete che la vostra vita si muoverà nella direzione desiderata, velocemente e agevolmente.

Quello che vi suggeriamo è di potenziare il modo più semplice. Solo voi potete farlo.

Il modo più facile è più agevole! Si tratta di lasciare che sia facile e per molti di voi ciò potrebbe essere lasciare andare di più. Rinunciando a provarci, quando non vi va di provare. Lasciate andare i pensieri, le manifestazioni si verificano solo quando agite. Imparate a riconoscere le manifestazioni delle sensazioni, delle idee, e godete di ciò che vi fa sentir bene senza averne bisogno di più, senza spingerlo oltre quello che è.

Gioite di ciò che si sta mostrando alla vostra coscienza, sia le idee, sia capire che sdraiarvi vi farebbe sentir bene, sia un impulso improvviso di pulire con l’aspirapolvere o altro i vostri mobili in casa. Lasciate che ciò che vi succede e che sentite giusto, facile, naturale, vi guidi.

Tutto questo riguarda il fatto di imparare a FIDARVI di VOI STESSI. Imparare a vivere in questo modo è imparare a lasciare che l'eterno VOI e il voi fisico siano presenti allo stesso tempo, consapevolmente, con finalità, in unità e in armonia. Ognuno ha prospettive e ruoli; voi potrete potenziare questa unità e fluire, e vi farà sentite così bene! Imparare come sintonizzarvi con tutto ciò che siete e permettere alla vostra esperienza di fluire agevolmente, è un modo squisito e completamente realistico di vivere.

Nessuno deve essere d'accordo con voi perché questo sia vero. Quello a cui fate attenzione e come gli prestate attenzione, crea la vostra vita. Il nostro suggerimento è semplicemente che  impariate a sentirvi e a fidarvi di voi stessi. Imparate come allinearvi con chi siete e sperimentate ciò che proviene da questo rapporto potenziato tra voi e VOI. Facile!

Qualunque cosa sentite sia agevole e giusta per voi è benefica e vi sta mostrando, dirigendovi, inducendovi in uno stato più ricettivo rispetto a quello che volete.

Saprete quando sarete in sintonia perché  vi sentirete bene. Quanto più sarete sintonizzati, tanto meglio vi sentirete. Saprete quando un'azione fluirà perché vi sembrerà naturale, perfino senza sforzo.

Per potenziare il modo più agevole prestate maggiore attenzione a come vi sentite e fatene una priorità. Potete vivere in questo modo, piuttosto che nel modo più comune di fare tanti sforzi e azioni per realizzare le cose. Fate così e la vita sarà più facile per voi. Provate a sperimentare il modo più semplice; il flusso di potenziare chi siete veramente, qui.

Noi siamo completi.
Io Sono l'Arcangelo Michele con il Consiglio della Luce Radiante.






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu