Call finale finale: Brexit tira l'UE a pezzi. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Call finale finale: Brexit tira l'UE a pezzi.

Altri
 


Traduzione automatica.

Call finale finale: Brexit tira l'UE a pezzi.

https://inteldinarchronicles.blogspot.com/2019/06/final-wakeup-call-brexit-pulls-eu-to.html

6/06/2019 02:59:00  Notizie

La Brexit tira l'UE a pezzi Il grande risveglio è iniziato Le forze antistituzione stanno forgiando alleanze L' euroscetticismo sta aumentando in tutta Europa Il governo tedesco agisce come un maestro dell'universo dell'Ue Intervento russo nelle politiche europee Cabal e Deep State hanno adottato MSM Proven; Il governo lavora per la Cabala e non per il Popolo

Theresa May si dimette e, nelle imminenti elezioni nazionali britanniche, il partito conservatore potrebbe diventare il 5 °, mentre potrebbe vincere la festa del Brexiteer con Farage. Theresa lavorava per la cabala europea e non per la gente. Ha chiaramente giudicato male il sottostante stato di irritazione del popolo britannico, non le importava di quello che diceva la gente. Andò ostinatamente avanti con il piano UE come era stato istruito da Bruxelles. Perché la banca centrale della Bce Rothschild vuole mantenere il potere.

Nonostante questo, il cambiamento sta arrivando, come è stato chiaramente evidente nelle elezioni europee Farage ha vinto nel Regno Unito, Marine Le Pen in Francia, Salvini in Italia, Orban in Ungheria, l'ala destra sta aumentando in Svezia e Polonia. Tutto sta cambiando. E 'stato segnato un enorme successo per la destra e gli euroscettici. Ora, l'intero sistema globale sta per essere ristrutturato e sta andando alla gente e anche oltre ogni aspettativa. In Gran Bretagna, ad esempio, mai prima una festa, solo 6 settimane dall'inizio della partita, ha vinto le elezioni. Se la Gran Bretagna non uscirà dall'UE il 31 ottobre prossimo, questi risultati saranno ripetuti in occasione di elezioni generali. La storia è stata fatta e questo è solo l'inizio. La gente voleva andarsene e il governo non lo voleva e inoltre si rifiutava di farlo.

Senza dubbio più, il Regno Unito sta per cambiare, il partito di Farage ha vinto e chiedono un cambiamento, vogliono lasciare l'UE proprio come le persone votate al referendum di tre anni fa. Prima che il Regno Unito fosse ingannato da Edward Heath, che ricevette nel suo ruolo di primo ministro, 1,5 milioni di sterline da allora, per la firma della sovranità britannica nel 1972. Allo stesso modo Woodrow Wilson vendette gli Stati Uniti alla Banca centrale nel 1913 .

Con il totale dei risultati, il Brexit Party ha vinto 29 dei 73 seggi britannici in palio e quasi un terzo dei voti. - Da parte pro-UE, i liberaldemocratici hanno preso il 20% dei voti e 16 seggi. Nigel Farage ha detto che il suo partito - che al momento non ha membri e nessuna politica oltre a lasciare l'UE - "stordirebbe tutti" nelle prossime elezioni politiche britanniche se il paese non lasciasse l'UE in tempo. Mentre Salvini, incoraggiato dai guadagni del suo partito alle elezioni parlamentari europee, ha dichiarato che la prima proposta del suo partito a Bruxelles sarà quella di proporre un nuovo ruolo per la BCE

come garante del debito pubblico. Sta anche premendo la sua proposta per una tassa fissa e sfidando le regole del bilancio dell'UE, dicendo che la spesa dovrebbe essere allentata per stimolare la crescita e consentire maggiori investimenti pubblici in cose come le scuole. Anche Salvini è diventato sempre più combattivo di fronte alla prospettiva di una lettera di avvertimento della Commissione europea sul debito pubblico italiano. In ogni caso, la Brexit darà l'esempio a tutti i paesi europei di restituire la propria sovranità all'UE globalista, facendo a pezzi l'UE. Il Grande Risveglio è iniziato Finalmente, il mondo si sta svegliando. L'arma nel Grande Risveglio del mondo viene usata contro lo Stato Profondo. L'arma è abbastanza potente, semplicemente VERITÀ con Trasparenza

. Quest'arma è così potente che sono in preda al panico perché tutto si basa sull'esporre le cose che queste persone hanno fatto per oltre cento anni. Non vogliono che la gente sappia tutto ciò che hanno fatto, poiché non possono combattere contro la verità di tutto ciò. Questo distruggerà l'intero Stabilimento cabale. Ecco perché tengono sempre la gente all'oscuro. Tranne ora, non c'è più via d'uscita per loro.

Una volta che il Regno Unito uscirà dall'UE e farà meglio, altre nazioni dell'UE seguiranno facendo lo stesso. Questo sarà un grande cambiamento, in cui l'UE controllata dai Rothschild sta per perdere la presa sul popolo. E le persone avranno il controllo. Una volta che un numero sufficiente di leader si presenterà e dimostrerà di avere intenzione di seguire la volontà della gente e della banda insieme, andrà a cercare l'establishment dell'UE e spazzerà via tutti i clown non eletti. Nelle elezioni europee tenute di recente; il partito Brexit ha dimostrato che il punto di vista sopra è corretto. Devono il loro trionfo nelle elezioni europee agli elettori di destra e di sinistra che volevano mandare un messaggio all'inefficioso e incompetente establishment politico. È importante dare un'occhiata più da vicino a questo nuovo fenomeno politico.

La Brexit, il partito con un solo problema, si formò sei settimane prima delle elezioni e vinse circa il 30% dei voti, mettendo gli euroscettici schietti davanti ai vecchi partiti di guardie come i conservatori e il lavoro. Hanno raccolto più voti di quelli dei conservatori e dei laburisti messi insieme. La cinica e cinica Britannia, cercando disperatamente di uscire dall'Unione Europea, pensò che non sarebbe mai successo e pensò che questa saga sarebbe durata per sempre. Sono convinti che la Brexit deve accadere per sopravvivere a lungo termine.

Fondato dall'ex leader UKIP Nigel Farage, il successo della Brexit può essere attribuito a un nuovo orientamento politico nel Regno Unito e in altre nazioni dell'UE; come la destra contro la sinistra divenne; Invia contro Rimanere. Il sostegno potrebbe essere tratto da tutto lo spettro politico, che è molto probabilmente la ragione per cui il Partito della Brexit è emerso in modo così vittorioso sui suoi rivali. Brexit consente al Regno Unito di riadattarsi ai termini conformi a GESARA. Le forze anti-establishment stanno forgiando alleanze

Nel complesso, i populisti, i liberali e i verdi hanno raccolto un enorme blocco nel nuovo parlamento dell'UE, in quanto Marine Le Pen in Francia e Salvini in Italia hanno compiuto progressi grandiosi. Alla fine della giornata, l'UE fallirà a tutti i livelli; politicamente, economicamente e socialmente. Prendi nota che l'UE non può sopravvivere se la gente non lo desidera. Anche così, la produttività collettiva dell'UE ha già raggiunto il picco. I più pessimisti per quanto riguarda il potere di permanenza dell'UE sono gli slovacchi. Nessuno che sia stato in Europa orientale sarà sorpreso di trovare nativi pessimisti. Ma sorprendentemente al secondo posto c'è la Francia, la seconda potenza più grande nell'UE, dove il 58% crede che l'UE sarà consegnata alla pattumiera della storia all'interno di una generazione.

I seggi 751 membri del Parlamento europeo saranno pronti a prendere, mentre varie forze anti-establishment su entrambi i lati dello spettro politico divoreranno le azioni attualmente detenute dai centristi. L'aggiunta alla confusione è stata la Gran Bretagna, che ha preso parte alle elezioni, mentre ha lavorato duramente per lasciare l'UE. Se i centristi vengono cacciati alla periferia, la probabilità è considerevole che l'alleanza euroscettica forgiata sarà in grado di spodestare i pagliacci non eletti a Bruxelles. Basta aspettare e vedere come si sviluppa il nuovo spettro. L'euroscetticismo sta aumentando in tutta Europa

Il fatto è che l'euroscetticismo sta aumentando in tutta Europa, perché è ovvio che la leadership a Bruxelles, controllata dal cancelliere tedesco Angela Merkel, insieme al suo schiavo Fellow-Rothschild Macron, sono tutti devoti alla UE prima e alle necessità della popolazione europea in secondo luogo . Ora, le persone hanno votato per proteggere le loro comunità locali dalla morte attraverso i risultati eccessivamente promettenti e insufficienti dei partiti politici, Bruxelles fa leggi sempre più bizzarre e complesse per soffocare l'innovazione e la crescita, l'umore è propenso al cambiamento; prima è meglio è.

I partiti euroscettici hanno ottenuto lo slancio e la passione per i pagliacci non eletti a Bruxelles. Vincendo in elezioni locali tenute contemporaneamente, vedono chiaramente l'opportunità di utilizzare questi risultati come trampolino di lancio per ottenere un successo ancora maggiore in una fase successiva. Ciò è stato confermato dalla più alta affluenza alle urne di oltre il 51%, che potrebbe metterli nella condizione di poter distruggere completamente l'establishment. Ciò dimostra chiaramente l'indurimento dell'opposizione politica contro il cammino dell'Unione europea. Anche nei Paesi Bassi, il Pet-Test-Case-Kingdom della cabala, favorito a causa della sua popolazione docile e assonnata, il primo ministro fantoccio Mark Rutte fu costretto a chiedere l'elemosina di non abbandonarlo dopo precedenti disastrose elezioni locali.

Tuttavia, deve condividere il suo potere con il partito FvD di destra di Thierry Baudet , un partito fondato solo alla fine del 2016. Sia il VVD che il FvD hanno ottenuto 12 seggi ciascuno. La maggior parte delle persone negli stati membri vede una possibilità realistica che entro due decenni, o forse anche prima, l'UE si sia disintegrata. Potrebbe sembrare una previsione ottimistica per i disperati Brexiteers in Gran Bretagna, mentre i francesi, gli italiani, gli ungheresi, i polacchi, gli austriaci, gli svedesi e i finlandesi stanno tutti trovando impossibile uscire dall'UE. Se non fosse stato per Nigel Farage, la Gran Bretagna probabilmente starebbe ancora cercando di tagliare un accordo per andarsene, molto tempo dopo che l'UE se n'è andata?

La migliore attenzione per quanto riguarda l'UE è la consapevolezza che un riallineamento monumentale si sta verificando in Gran Bretagna. Da mesi, il tradizionale divario politico destra / sinistra sta crollando. Non si tratta più di spostare un po 'le priorità dei governi verso il lato del welfare o verso il lato della "responsabilità personale". Riguarda la sovranità contro il globalismo. Nigel Farage ha marchiato perfettamente il suo movimento di sovranità sulla melodia e sul nome di "The Brexit Party". Questa è la questione cruciale nel Regno Unito, mentre in precedenza i principali partiti avevano il compito di mantenere la gente in lotta per dettagli insignificanti, in modo che l'élite politica potesse minare la questione fondamentale della sovranità.

Theresa May avrebbe dovuto dimettersi elegantemente, in una fase molto iniziale del processo, ma ora deve dimettersi con la forza, perché gli inglesi vogliono un BREXIT a loro favore, ma May ha stupidamente continuato a presentare le offerte europee per quattro volte di seguito. Questo non era ciò che la gente voleva, il che ha dato a Nigel Farage l'opportunità della sua vita politica, determinando un notevole vantaggio nelle elezioni europee. Il governo tedesco si comporta come un maestro dell'universo dell'UE Dopo che la Germania dell'Est è stata annessa, la Germania è stata trasformata da un influente partner emergente dell'UE, nella più dinamica potenza espansionistica all'interno dell'UE, in particolare con le ex economie del Patto di Varsavia.

Gli Stati Uniti e la Germania hanno cercato di restituire la Russia allo stato vassallo degli anni '90. La cabala non vuole relazioni normali con la Russia ad ogni costo. Dal momento in cui Putin si è trasferito per ripristinare lo stato e l'economia russa, le potenze occidentali hanno intrapreso una serie di interventi politici e militari, eliminando alleati russi, partner commerciali e stati indipendenti. Angela Merkel ha apertamente criticato l'apparente strategia di Vladimir Putin di diffondere la sfera di influenza della Russia nell'Europa dell'Est e nell'UE. Il cancelliere non ammette che il dominio tedesco sull'Europa sia stato disastroso per alcuni stati.

La Germania continua a dettare il percorso dell'UE e si afferma come la potenza dominante all'interno dell'Unione, afferma Ernst Wolff, giornalista e autore. I problemi dell'UE hanno avuto origine dal momento della sua concezione e sono stati esposti nel 2008 alla crisi dell'euro, problemi che non sono mai stati risolti, ma piuttosto rietichettati e spazzati sotto il tappeto. Hanno cercato di risolvere questi problemi stampando più denaro, incorrendo in maggiori debiti. La situazione economica generale oggi è molto peggiore di prima del 2008. Quando un'economia si deteriora, le crepe tra i singoli paesi diventano più evidenti e questo può potenzialmente portare a scontri.

Il risultato di tutto questo è che la Germania di Angela Merkel è esposta ed estremamente vulnerabile, non solo a causa della Brexit e di un rallentamento del commercio globale, derivante dai cambiamenti di Trump nella modernizzazione del commercio. Allo stesso tempo, la Germania sta affrontando un potenziale terremoto politico che minerà il controllo della Germania sulla politica dell'UE e porterà una maggiore incertezza politica nel prossimo futuro. La verità è che l'economia della Germania sta scendendo da una scogliera; un riflesso del rallentamento sia a livello nazionale che globale - le vendite al dettaglio si stanno prosciugando, gli ordini di fabbrica in generale stanno diminuendo, mentre le esportazioni rimangono relativamente alte, il che mantiene l'euro sopravvalutato.

Tuttavia, l'economia globale viene riaggiustata di proposito attraverso la guerra commerciale USA-Cina, che è un piano orchestrato dell'Alleanza con l'obiettivo di detronizzare il Petrodollar e smantellare il sistema finanziario fiat Cabal per far posto al QFS, con il gold standard per tutti valute. Per facilitare questo, la Revisione del Gold Treaty è stata recentemente firmata e implementata. Nel frattempo, i partiti anti-establishment e euroscettici hanno dato una dimostrazione impressionante nelle elezioni del Parlamento europeo, mentre i burattini dell'establishment si aggrappano disperatamente alla ridicola premessa che l'ascesa di questi movimenti populisti serva da prova di un'interferenza russa di successo.

Campagna di interferenza russa nella politica europea Per alcuni europei e internazionali funzionari, il problema sembrerebbe essere la Russia, che sostiene segretamente gli euroscettici - non riescono a riconoscere la disconnessione tra le élite politiche e le persone che intendono rappresentare. Disperano disperatamente la colpa di tutti i fallimenti elettorali sui troll del Cremlino - senza, ovviamente, offrire uno straccio di prove. L'affermazione è che i troll russi attirano attivamente gli elettori dell'UE, come è stato accusato nel 2016 in America.

Per anni, l'establishment europeo ha lanciato l'allarme su una campagna di interferenze russa apparentemente mai imminente nella politica europea. Le accuse contro i media russi sono spesso al centro dell'attenzione. Ora, centinaia di conferenze, articoli e discorsi dopo; lo shock e l'orrore prevalgono, poiché non vi è assolutamente alcuna prova di interferenze. Può essere attribuito alla propaganda in piena regola. Anche negli sforzi finali per trovare preventivamente un capro espiatorio per risultati insoddisfacenti, non sono stati in grado di inventare nulla. Tuttavia, non ha fermato i tentativi di spingere incessantemente quella narrativa. Il tentativo più serio è venuto dal MEDIAPART francese, che ha pubblicato

una vasta inchiesta dal titolo: "L'Eliseo è preoccupato per l'interferenza russa nelle elezioni europee". L'articolo ammette che il Presidente della Francia è "ossessionato da una possibile interferenza russa". Questo non dovrebbe sorprendere. Il signor Macron, nella sua campagna del 2017 a volte sembrava correre, non contro i suoi avversari politici, ma contro la RT, che ha ripetutamente accusato di diffondere "false notizie" sul candidato all'epoca presidenziale, nonostante non sia riuscito a produrre un solo esempio ad oggi. Oggi, l'Elysée contesta la copertura di RT delle proteste della Maglia Gialla, che sono andate avanti da oltre mezzo anno in tutta la Francia. Sembra che le proteste siano solo degne di nota quando si svolgono in Russia, quindi sono trattate in modo ossessivo dal MSM.

Termini di Cabal e Deep State attualmente adottati da MSM Ciononostante, i media mainstream di MSM usano il termine "Cabal" oltre a "Deep State". Entrambi i termini erano considerati "una teoria del complotto", solo un'altra aggiunta all'elenco di chiamato "teorie della cospirazione" che si è dimostrata silenziosamente vera. Anche l'MSM si sta svegliando? Fonte: Chiamata finale Wakeup






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu