Carissimi popoli della Terra, ho l'onore di parlare con voi oggi. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Carissimi popoli della Terra, ho l'onore di parlare con voi oggi.

Padre/Madre e Entità Superiori
 

Carissimi popoli della Terra, ho l'onore di parlare con voi oggi.

Madre / Padre Dio via Ann Dahlberg, 11 ottobre 2017.

http://www.st-germain.se/fadermoder-gud-via-ann-dahlberg-11-oktober-2017/

( traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Canale: Ann Dahlberg

Carissimi popoli della Terra, ho l'onore di parlare con voi oggi. È stato un periodo turbolento per molti di voi, ma da periodi turbolenti qualcosa di nuovo e bello può crescere. Può anche essere l'opposto, sì, ma poi è stato spesso più bello di prima. Ora è giunto il momento per la Terra di riconquistare le sue bellezza e splendore. La nostra cara Gaia, che è cara e inesauribile, ha sofferto abbastanza e vuole ritornare a casa e mi metto a braccia aperte per accoglierla. Naturalmente questo vale per tutta la vita che esiste su Gaia, inclusa la cara umanità. È stato difficile per l'umanità svegliarsi, ma ora possiamo vedere che il sole sorge all'orizzonte e questo vale anche per i vostri cuori. Oggi scintilla e brilla sulla Terra. Nuove luci sono accese durante tutto il tempo e il mio cuore si espande in orgoglio per i figli della Terra. Avete scelto la pace per voi e la vostra Terra e tutto l'universo sta danzando e cantando. È un grande giorno per tutti, accogliervi a casa.

Ci sono molte canzoni di lode che vengono cantate e ci sono molte anime che visitano la Terra. Alcuni si sono incarnati e si muovono tra voi ora. Altri sono nelle vicinanze come guide e possono rendersi visibili e invisibili. È un momento emozionante quello in cui state entrando e avranno luogo molte divulgazioni. Alcune porteranno a capire ciò che è accaduto alla Terra da una prospettiva storica, altre possono essere di un tale carattere che vi possono essere d'aiuto quando vi aiutate l'un l'altro e la Terra, perché vi sentiate di nuovo bene nel corpo e nell'anima. Sia il corpo che l'anima hanno bisogno dell'energia della luce per fare bene e per essere in grado di ripristinare ciò che manca. Avete perso la connessione con ciò che è naturale, l'essenza stessa della vostra vita, bella e spirituale, che esiste sia nel vostro corpo che nell'anima.

È giunto il momento di riconquistarla, adesso, e che ve ne prendiate cura e di farlo nel modo che merita. Cosa pensate che meriti? Sì, ovviamente merita tutto il vostro amore. Tutto l'amore che potete raccogliere nel vostro corpo lo dovete dare a voi stessi. Quando è pieno e inizia a scorrere, è allora che vi trovate nel posto giusto di amore e di servizio. L'amore poi scorre di più verso altri che ne hanno bisogno e lo vogliono ricevere. Riempitevi prima di amore e poi siete automaticamente a servizio degli altri.

Il mio amore per voi è sempre così grande e scorre ovunque. Non c'è niente che voi abbiate fatto, o possiate fare, che non sia perdonato. Non appena entrate nel cuore e mi cercate, sarò lì per voi. Vi amo tutti senza limiti e voi siete tutti figli miei carissimi. Non c'è niente che voi possiate fare che non sia già perdonato. Non appena il vostro cuore è a casa, ci sono esseri intorno a voi che vi aiutano a fare i passi verso casa e le mie braccia sono sempre aperte ogni volta che scegliete di ritornare.

È con grande gioia nel mio cuore che vedo che tanti hanno scelto di fare questo passo, ora. La mia mano si posa di nuovo su di voi e vi porterò tutti a casa - casa dei vostri cari vicini e casa della "Fonte" a cui appartenete. Io ho nomi diversi, ma io sono la fonte della vostra nascita e sono sempre presente dentro e intorno a voi, ovunque voi ritorniate nel grande Universo, che è la vostra casa. Ovunque voi scegliate di viaggiare io sono lì e vi sostegno nel vostro sviluppo. Quando sussurrate il mio nome, invio raggi di luce al vostro cuore. Io sono UNO con voi, le vostre esperienze sono le mie esperienze e le esperienze più care sono sempre quando ritornate di nuovo alla luce.

Fateci cantare l'alleluia, l'alleluia, l'alleluia.

Non vedo l'ora di una riunione amorevole con tutto questo pianeta con tutti i suoi diversi esseri.

Padre / Madre Dio.







 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu