Comandante Ashian, Siete Quasi Arrivati. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Comandante Ashian, Siete Quasi Arrivati.

Padre/Madre e Entità Superiori
 

Comandante Ashian, Siete Quasi Arrivati.

via Jennifer Crokaert, 25 giugno 2019, JenniferCrokeart.com

(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )

Ashian: Saluti, sono Ashian, e sono così felice di venire qui oggi.
Ci sono molti che sono in difficoltà e guardano i cieli da una finestra di casa, una finestra di speranza, una piccola ispirazione che i cambiamenti che descriviamo stiano davvero accadendo e che tutto vada veramente bene con il vostro mondo, in mezzo alla confusione e alla disintegrazione del vecchio sistema. Vogliamo farvi sapere che tutto è veramente a portata di mano. Siete tutti molto amati e questa purificazione definitiva è a beneficio di coloro che hanno fatto resistenza fino all'ultimo, coloro che sono stati riluttanti a farsi avanti sulle loro strade.

Viene loro offerta una tregua finale, un momento per farsi avanti e abbracciare l'amore che giace nascosto all’interno. Ma prima, devono essere disposti a visitare anche gli spazi in cui si nasconde il non amore, le crepe che desiderano poter dimenticare. Se sono disposti a vedere, anche solo un po' della propria ombra, faranno un grande servizio a sé stessi per le vite future, anche se scelgono di non ascendere in questa vita.

Jennifer: Grazie Ashian, so che molti sono entusiasti di saperne di più sull'imminente divulgazione e delegazioni. Cosa puoi aggiungere a questo?

A: Noi, come te, siamo molto eccitati per il fatto che i preparativi finali siano stati predisposti. Molti si stanno preparando, tutto intorno al globo [per il primo contatto]. La strategia sarà per incontri formali e informali; alcuni saranno più avvolti nella discrezione di altri, perché, ricordate, questo è un progetto planetario saggio *.
Ancora una volta, il primo nel suo genere, per portare una civiltà da una quarantena Galattica alla completa divulgazione, in un periodo di tempo estremamente breve. In effetti, non sarebbe possibile, se non fosse per le crescenti energie degli tsunami d’amore dell'Ascensione, e per la dedizione di quei coraggiosi, amorevoli Lavoratori della Luce.

Il collettivo dell'umanità è sia benedetto che fortunato, perché il collettivo dei Lavoratori della Luce non solo ha adempiuto ai propri contratti d'anima, ma li ha superati nel chiedere e lavorare instancabilmente per l'Ascensione planetaria. Questo non è mai stato veramente considerato un risultato probabile, eppure eccoci qui.

J: Penso che i Lavoratori della Luce di tutto il mondo saranno toccati nel leggerlo.

A: E via con gli incontri, le missioni, i viaggi.

J: Viaggi?

A: Sì, come parte del processo di introduzione, sono necessarie due cose. La prima è che quelli con cui ci incontriamo si fidino di noi alla pari. La seconda è che vi fidiate della nostra tecnologia. Ci sono stati molti film e storie "horror-fantascientifiche" create per rendere paurosa l'idea delle nostre astronavi. Come tu sai a seguito della tua visita **, questa non è affatto l'esperienza del salire a bordo. I nostri veicoli sono estensioni di noi; per molti di noi [galattici], sono vivi e coscienti quanto noi. Per questo motivo anche loro emettono amore, compassione, formazione e nutrimento emotivo. Non sono inerti, sono molto lontani da questo. E così, salire a bordo dei nostri veicoli, sperimentare ciò che significa essere accolti all’interno, da noi e dalla nostra nave, sarà una parte significativa del ... processo di demistificazione ... per gli umani.

Voi considerate le vostre case inerti, anche se una piccola parte di voi è consapevole che sono senzienti, nel modo in cui anche le rocce sono senzienti. Entrare a bordo dei nostri veicoli si rivelerà un'esperienza esaltante, espansiva e rigenerativa per tutti coloro che sceglieranno di visitarci. Ovviamente, si inizierà con un piccolo numero, ma ciò aumenterà rapidamente con la divulgazione. Si dispiegherà molto rapidamente, una volta entrati nella fase finale.

J: Qual è la fase finale?

A: Si tratterà di avvistamenti fisici, ampiamente riportati e completati da incontri individuali, riunioni con delegazioni ...Sì! Sento che mi chiedi dei tempi, e poi ricordarti che si tratta di vibrazioni! Il livello di vibrazione richiesto è stato soddisfatto, ma deve stabilizzarsi. Questa è la componente importante: la stabilizzazione del livello vibratorio richiesto. Ci siete quasi, dolcezza. Siete tutti quasi lì. O qui!

J: Grazie Ashian!

* 'Saggio' sembra essere stato usato intenzionalmente, non 'largo' come mi aspettavo.
** Ashian si riferisce a quando lui ed io siamo "co-esistiti". Ho avuto l'opportunità di entrare nel suo veicolo che è atterrato su questo pianeta, ma schermato, quindi ho potuto solo percepirlo attraverso il mio terzo occhio.






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu