Come creatori, le vostre abilità sono illimitate. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Come creatori, le vostre abilità sono illimitate.

Sananda, Esu,Kathryn
 


Come creatori, le vostre abilità sono illimitate.


Sananda via John Smallman, 28 novembre 2017
Jesus Audio Blog per martedì 29 novembre.
https://johnsmallman2.wordpress.com/2017/11/28/as-creators-your-abilities-are-limitless/

(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )

Il processo di risveglio dell'umanità continua ad accelerare; sappiate che è inarrestabile. Il collettivo ha fatto la scelta ed ha preso la decisione di risvegliarsi, e quell'intenzione continua ad intensificarsi. Ci sono segni del vostro risveglio ovunque; tuttavia, allo stesso tempo, molte cose si evidenziano che non sono in completo allineamento con l'Amore, e stanno emergendo solo per essere viste, riconosciute e rilasciate. Le vostre visite individuali giornaliere al vostro sacro santuario interiore per aprire il cuore sempre più pienamente all'Amore che lì risiede, influiscono molto quell'intensificazione, e ne sono un aspetto essenziale.

Quando andate all'interno per entrare in comunione con l'Amore, aprendo i vostri cuori ad Esso, aiutate in modo efficace il processo di risveglio, ed è per questo che vi siete incarnati come  esseri umani in questo punto del ciclo evolutivo. Il processo di risveglio è iniziato nel momento in cui avete scelto di sperimentare la separazione, ed è stato completato in quello stesso istante dello Adesso, perché Dio, Sorgente, Amore, non voleva che voi soffriste nemmeno per un momento. Ciononostante, avete scelto di fare i vostri giochi nell'illusione, dove il tempo è una delle caratteristiche principali, e vi sembra che siano  in corso da eoni.   "L’eterno momento dello Adesso" e "il tempo": con che paradosso si presentano!

Risvegliarsi è liberarsi dall'illusione lasciando andare la presa su tutto ciò che non è in perfetto allineamento con l'Amore, riponendo di nuovo nella scatola tutti i pezzi e la scacchiera su cui state giocando ed eliminandoli, perché non vi servono più. Il gioco della separazione consiste nel resistere all'Amore e provare a voi stessi che non ne avete bisogno, distruggendolo; ma ovviamente non potete distruggere l'indistruttibile. Rimane quindi un gioco, certamente doloroso, uno stato irreale in cui avete introdotto il giudizio, la colpa, l'amarezza, l'odio, il conflitto e, ovviamente, la paura: l'aspetto fondamentale di tutti gli stati che sono in opposizione all'Amore.

Poiché l'amore è dolce e infinitamente potente, Esso solo E’, e tutto ciò che non è allineato  si dissolverà nel suo caldo abbraccio e diventerà Uno con Esso. C'è SOLO AMORE! Non c'è l’oltre, lo al di fuori o lo altrove. Quindi il gioco della separazione finirà, come il tempo, e poi, la pace, la gioia e la totale contentezza che è il vostro stato naturale, riempiranno la vostra consapevolezza e il vostro potenziale creativo fiorirà in modi che non potreste mai immaginare.

Dio è Amore, e l'Amore è TUTTO. Come figli di Dio siete infinitamente creativi perché vi ha dato tutte le Sue capacità e abilità al momento della vostra creazione, e di conseguenza anche voi siete creatori. Come creatori le vostre abilità sono illimitate, ma come umani, facendo il gioco della separazione, vi trovate estremamente limitati perché questa è la natura della separazione.

Ma la separazione è irreale, un gioco in cui avete accantonato le capacità e le abilità delle quali siete stati dotati al momento della creazione come Uno con Dio. Di conseguenza, poiché state tentando di vivere da soli, separati dalla vostra Sorgente, vi state sperimentando come esseri piccoli e insignificanti in un ambiente minaccioso e pericoloso. Lì dovete lavorare duramente per accedere ai mezzi di sopravvivenza, e per quanto sia duro il lavoro non sembra fornirvi mai gli elementi essenziali che ritenete necessari, e quindi la vita è una lotta costante.

Questo non deve essere così, perché dentro di voi risiede l'Amore. Siete la Sua Casa eterna, poiché Esso è Vostro. Quando gli aprirete i vostri cuori e permetterete che fluisca liberamente e continuamente, la vostra sofferenza si alleggerirà. Sì, potreste ancora soffrire, ma il flusso caldo dell’Amore a cui consentirete l’accesso vi porterà all'accettazione di qualsiasi cosa possa sorgere, alla consapevolezza che siete dove avete scelto di essere, sperimentando ciò che avete scelto di sperimentare, e con questa  consapevolezza la sofferenza diventerà meno intensa.

La sofferenza sorge ogni volta che vi concentrate nel giudicare e attribuire la colpa a coloro che percepite come esseri che vi hanno feriti o offesi. Quando potrete permettervi di sapere che quelli che l'hanno fatto stanno essi stessi soffrendo intensamente, allora potrete consentire che la compassione per loro sorga dentro di voi, e questo allevierà la vostra stessa sofferenza.

Fare questo è dimostrare Amore in azione, anche quando lo fate in privato e in silenzio. L'Amore in azione guarisce, conforta ed eleva, ed è sempre dentro di voi in attesa della vostra accettazione e del vostro riconoscimento. È la vostra Casa, il vostro luogo di riposo, un luogo interiore entro il quale potete ritirarvi e ricevere la forza e il coraggio che cercate per continuare a seguire il vostro percorso di vita umana, sapendo che vi porterà al momento del vostro risveglio, mentre aiutate anche gli altri a muoversi verso il loro.

C'è solo Amore, e tutta l'umanità si sta muovendo in modo positivo e potente verso il ricordo di questo, sapendo che in verità è la sua natura. Lo bloccate alla vostra consapevolezza trattenendo rancori, risentimenti, giudizi, ipocrisia e amarezza verso gli altri e l'asprezza della vita. Quando scegliete di lasciar andare ed eliminare quei sentimenti apparentemente giustificati, l'Amore potrà riempire e riempirà i vostri cuori, portandovi pace e contentezza anche in situazioni che prima vi terrorizzavano o vi infuriavano. L'Amore è sempre la risposta ad ogni problema, ad ogni questione e situazione dolorosa. L'Amore non attacca né difende se stesso perché non c'è nulla che lo minaccia, in quanto non c'è nulla al di fuori di Esso. È Madre / Padre / Dio, la Sorgente, Tutto Ciò Che È, e così siete Voi, anche se come esseri umani vi sentite così piccoli che non vi sembra.

Entrate ogni giorno in voi stessi, aprite i vostri cuori all'Amore che lì risiede, sentite la sua calda accettazione di voi, proprio così come siete, con tutti i vostri apparenti difetti e inadeguatezze, e sappiate che siete eternamente al sicuro a Casa nella Presenza dell'Uno. Avete solo temporaneamente dimenticato questa Verità Divina e immutabile.

Il vostro amorevole fratello, Gesù.








 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu