Gli Annunaki hanno rubato l'oro russo. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Gli Annunaki hanno rubato l'oro russo.

Altri
 

http://www.someonesbones.com/blog/anunnaki-steal-russian-gold

Gli Annunaki hanno rubato l'oro russo.

(traduzione Ben Boux www.lanuovaumanita.net)

La Russia ha iniziato a proteggere le sue vaste riserve d'oro da una razza malvagia di extraterrestri che cerca non solo la nostra distruzione, ma anche, per ragioni sconosciute, la nostra ricchezza, dice un membro del Cremlino che parla sotto anonimato. Cita un rapporto del Ministero della Difesa classificato in cui il ministro della Difesa Sergey Shoygu ha chiesto risposte su come quasi duemila chilogrammi d'oro sono misteriosamente scomparsi da una caverna sotterranea fortificata nei Monti Urali.

L'incidente è avvenuto a giugno. Elvira Nabiullina, il capo della Banca Centrale della Federazione Russa, ha scoperto che l'oro mancava durante un controllo di routine delle riserve d'oro strategiche della nazione. Sebbene la Russia mantenga le posizioni e le quantità di valuta conservata un segreto strettamente custodito, la nostra fonte ha ammesso che di diciotto luoghi controllati, solo uno era stato saccheggiato da criminali non identificati. Non c'era alcun segno di entrata forzata, e le prime recensioni dei filmati di sicurezza non hanno mostrato alcuna traccia di intrusione. Gli esperti forensi del Cremlino hanno controllato l'unità per impronte digitali, residui di DNA e fibre, ma sono stati bloccati dall'assoluta assenza di prove. Come per incanto, i metalli preziosi erano scomparsi dagli scaffali impilati.

La nostra fonte ha detto che la Russia usa una sicurezza all'avanguardia per impedire l'accesso non autorizzato: oltre alle convenzionali misure di sicurezza, le strutture di stoccaggio aureo utilizzano verifiche di valutazione biometriche, che includono scanner digitali e retinici oltre ad una tecnologia classificata che non ha voluto rivelare. Inoltre, solo una manciata di incaricati bancari e politici hanno accesso e sanno dove si trovano le posizioni delle riserve d'oro.

"Quando divenne evidente che nessun essere umano che non fosse Houdini, David Copperfield o lo straordinario Kreskin avrebbe potuto ottenere un simile risultato, il resoconto delle telecamere di sicurezza fu inviato al Ministero della Difesa per un'analisi più completa. Hanno controllato gli infrarossi e l'ultravioletto: niente. È stato chiamato uno specialista della stazione di ricerca di Metzgoya che ha eseguito test di risonanza armonica e spettrometria di massa in tandem sui filmati di sicurezza. Ecco: quando l'hanno visto. Per Dio, l'hanno visto ", ha detto la nostra fonte.

Per una frazione di secondo, gli spettatori osservarono un portale luminoso attraverso il quale si fece strada l'apparizione luccicante di un umanoide anormalmente alto - nove piedi di altezza (quasi tre metri) - con un teschio allungato e artigli per le dita. Lo specialista identificò immediatamente la creatura come Anunnaki, una razza conosciuta per l'uso di gateway inter dimensionali per viaggiare istantaneamente da una posto all'altro.

"L'oro, tutto quanto, si è semplicemente smaterializzato quando la bestia l'ha toccato. Era se l'oro non fosse mai stato lì. Poi gli Anunnaki convocarono il portale, vi entrarono e sparirono come se non fosse mai nemmeno stato lì ", disse la nostra fonte.

Il furto, ha aggiunto la nostra fonte, ha disorientato l'intelligence russa, poiché finora gli Anunnaki non hanno mostrato alcun interesse per il guadagno finanziario.

"È possibile che gli Anunnaki stiano cercando di far morire di fame Putin nella capitale, di cui ha disperatamente bisogno per combattere la sua guerra e sviluppare la tecnologia per sconfiggere questi parassiti. Ma perché hanno colpito solo un posto? Sicuramente, avrebbero potuto colpire contemporaneamente più strutture, infliggendo un pesante colpo finanziario a Putin. Forse stavano mettendo alla prova le nostre difese. La prossima volta avranno un compito molto più difficile ", ha detto la nostra fonte.

In risposta all'intrusione, Vladimir Putin ha installato campi di smorzamento acustico in tutti i punti sensibili. La nostra fonte ha detto che la tecnologia, che si è rivelata efficace nei precedenti incontri di Anunnaki, inibisce i "chirp" e "strilli" ad altissima frequenza che gli alieni emettono per accedere ai loro portali di trasporto.

A prescindere dalle motivazioni degli Anunnaki per la messa in scena dell'oro, l'intrusione rappresenta un nuovo colpo nella guerra clandestina di Putin per eliminare dal pianeta gli extraterrestri ostili. Fino ad ora, le autorità russe avevano creduto che i portali di Anunnaki fossero costrutti statici che non potevano essere generati al volo. Se gli Anunnaki hanno superato questa limitazione, possono apparire in qualsiasi momento, ovunque, non solo in Russia ma in tutto il mondo.






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu