Il blog di Brenda via Brenda Hoffman, 25 maggio 2019. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il blog di Brenda via Brenda Hoffman, 25 maggio 2019.

Altri
 

Il blog di Brenda via Brenda Hoffman, 25 maggio 2019.

LifeTapestryCreations.com

(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )

Carissimi,
Il modo in cui iniziate la giornata è probabile sia il modo in cui la giornata finirà. Parole di saggezza, forse, o forse no. Queste parole indicano che c'è poco da salvare una volta che diventate arrabbiati, spaventati o con altre emozioni diverse dalla gioia.
Quindi è un modello di credenze che ha poco a che fare con la vostra realtà, perché vi è stato insegnato che DOVETE sentire, esprimere e quindi sperimentare la "gentilezza".

Non è forse vero che una volta che avete affermato che siete una brava persona, vi sentite in colpa quando vi scappa un'osservazione irriverente? Non perché siete una persona terribile, ma perché avete negato il vostro credo di gentilezza. Non è quella osservazione irriverente la vostra verità? E le vostre sollecitazioni interiori non riguardano ora la correttezza?

All'inizio, la vostra onestà potrebbe andare oltre ciò che vi aspettate. Potreste trovarvi a farvi sfuggire qualcosa di cui vi vergognate o di cui vi sorprendete. Questo non è terribile, ma piuttosto un processo di pulizia per risolvere i vostri bisogni 3D di filtrare le vostre parole attraverso i doveri sociali e liberarvene.

Non vi aspettate di dover fare degli aggiustamenti quando cambiate l'inchiostro nella stampante? Forse scoprirete che il colore è troppo chiaro o scuro al primo tentativo di stampa. Non farete allora degli aggiustamenti fino a quando il colore o l'inchiostro non soddisfaranno le vostre esigenze? Quindi è per la vostra nuova correttezza interiore.

Non siete abituati ad essere corretti mentre siete nel mondo, neanche con voi stessi. Perché avete adeguato le vostre parole e azioni al vostro ruolo sociale. La vostra rabbia, depressione, paura e soppressioni emotive sono il risultato del tentativo di adattarvi - verbalmente e fisicamente. Avete ruoli 3D come coniugi, genitori, figli, membri della comunità, supervisori, leader, ecc. e, in passato, vi siete comportati come ci si aspettava da voi, anche se non eravate sempre d'accordo o non era così facile farlo.

Quindi spesso avevate bisogno di tirarvi su di spirito dicendovi: "È mio amico, quindi dovrò viaggiare con lui in luoghi dove non vorrei andare". O, "E' mia figlia, quindi dovrei aver cura di lei anche se non mi tratta bene." E se non vi comportate come ci si aspetta in qualche categoria sociale, la società 3D rivendica il diritto di negare il vostro valore. "Non è una buona amica. Non è un buon padre". Inducendovi fortemente a cadere nel modello sociale di conformità.

Probabilmente state iniziando a sperimentare mini scoppi d'ira in quelle interazioni sociali, da "Non voglio parlarle ora, quindi non la chiamerò anche se mi ha detto di farlo". Oppure "Non ho intenzione di usare il mio unico giorno libero per prendermi cura dei vostri bisogni". E anche se le vostre parole potrebbero non esprimere lo scatto d’ira, il vostro tono potrebbe farlo. Perché siete oltremodo stanchi di fare accomodamenti, così come di mantenere i costumi sociali.

Voi volete fare ciò che volete fare.

Voi siete l'adulto in fase evolutiva 5D e volete tornare a  'dire la vostra', a battere il piede dicendo: "NO!" E non in tono gentile. Siete esausti cercando di compiacere gli Universi, la vostra società, i vostri cari, e voi stessi. Non potete più essere ogni cosa per tutte le persone o gli esseri. Voi siete voi. E probabilmente non avete l'energia per portare nessuno, non importa quanto voi li amiate o dobbiate loro. Siete sfiniti.

Avete cambiato la Terra - per la quale vi siete preparati per eoni. Quindi potreste completare quell'attività rimanendo, per la maggior parte, all'interno del mondo 3D.
La vostra attuale parte di auto-amore è più che mai tentata di rivendicare pienamente se stessa e molti nuovi segmenti nelle dense energie 3D. Quindi vi sentite, a volte, come se foste nelle sabbie mobili. I vostri cari stanno chiedendo questo, il vostro datore di lavoro vuole qualcosa di diverso e la vostra società si aspetta di più. Tirandovi e spingendovi qui e là fino a quando finalmente dichiarerete, "Non ce la faccio più."

Certo, lo spingere e lo spronare non sono a caso. Voi, in massa, avete creato questo in modo da andare oltre le vostre corde 3D, oltre i limiti stabiliti dalle vostre vite 3D passate e presenti. Costringendovi (spesso a calci e urlando) a dichiararvi esseri sovrani che seguono le direttive interiori invece degli obblighi sociali. Questo decidere è auspicabile per i bambini di due anni, ma sicuramente non lo è per l'adulto socializzato in 3D che credete di essere.

Ma prima che possiate rivendicare pienamente voi stessi, dovete scoprire quelle azioni, e parti, che sono i requisiti 3D. Questo è ciò che sta ora accadendo. Quindi vi trovate a dire, "NO" più spesso e più forte nei luoghi e nei tempi più inaspettati. Certo, potreste offendere quelli nella 3D. Non perché ciò che dite o fate sia sbagliato, ma perché state sradicando i costumi sociali senza sostituirli con altri socialmente accettabili per loro.

Voi siete una nuova persona in un nuovo mondo. State affermando questa nuova persona, lentamente all'inizio, perché le vostre apparenti tirate o parole spaventano voi come gli altri. "E se superassi la linea e nessuno mi amasse?" È una costante minaccia per il vostro nuovo modo di essere. Non perché sia qualcosa di cui dovreste preoccuparvi, ma perché siete così socializzati coi vostri obblighi che non riuscite a ricordarvi sempre chi siete.

Vi basti sapere che siete un nuovo essere. Quindi vi potrebbe saltar fuori qualcosa d’impulso che sorprende sia voi che gli altri, oppure potreste rifiutarvi di fare qualcosa che gli altri si aspettano. Nessuna di queste azioni è terribile, perché voi siete un nuovo essere che si adatta ad un mondo 3D. Come un nuovo voi, dovete solo preoccuparvi di come vi sentite in questo momento. Il vostro bambino di due anni ha deciso di protestare per cambiare l'abito in base ai vostri bisogni o ai suoi?

Quindi sì, potreste dire qualcosa che ferisce i sentimenti altrui, non perché la vostra affermazione sia sbagliata, ma perché non avete seguito il modello 3D del momento. Lasciate che sia come vi evolvete. E concedetevi di riposare, perché vi siete sforzati di soddisfare sia le esigenze 3D che quelle 5D, oltre ciò di cui è capace il vostro essere fisico.

Riposate.

Permettetevi di avere gli scatti d'ira, di cambiare azioni e interessi, e forse un ritorno ad alcune delle vostre attività 3D. Nessuno sa, compreso voi, quando cambierà questa terribile-bifase. Sappiate solo che questo è un bisogno accettato e previsto, che vi consentirà di neutralizzare gli obblighi 3D profondamente radicati.

È tempo di essere gentili con voi stessi come gli altri si aspettano che lo siate con loro. Così sia. Amen.

LifeTapestryCreations.com. Copyright 2009-2019, Brenda Hoffman. Tutti i diritti riservati. Non esitate a condividere questo contenuto con altri, pubblicarli sul vostro blog, aggiungerli al vostro.






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu