Incontro diplomatico segreto vicino a Saturno. Discusso il futuro dell'umanità. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Incontro diplomatico segreto vicino a Saturno. Discusso il futuro dell'umanità.

Altri
 




Incontro diplomatico segreto vicino a Saturno. Discusso il futuro dell'umanità.


SCRITTO DAL DR. MICHAEL SALLA 2 APRILE 2018.
https://www.exopolitics.org/secret-diplomatic-meeting-near-saturn-discussed-humanitys-future/

Traduzione automatica.

Nei tre anni in cui Corey Goode ha rivelato le sue incredibili informazioni su programmi spaziali segreti, civiltà extraterrestri e incontri diplomatici, c'è stato un costante consolidamento di alcune importanti rivelazioni sul futuro dell'umanità. Sembra che sia stata raggiunta una soglia critica in una riunione del dicembre 2017 vicino al pianeta Saturno, in cui più delegazioni si sono incontrate per discutere del futuro dell'umanità alla luce della fine di 22 esperimenti genetici condotti da più civiltà extraterrestri dall'aspetto umano.

In un precedente articolo , ho discusso del rapporto di Goode su un precedente incontro della "Super Federazione" del 16 dicembre che ha frequentato vicino al pianeta Giove coinvolgendo oltre 60 delegazioni extraterrestri dall'aspetto umano, dove ha ricoperto il ruolo di portavoce per la Sfera Essere Alleanza. Questo è un gruppo di esseri ad alta densità (dalla 6a alla 9a densità) che hanno agito come una sorta di arbitro Galattico negli ultimi anni per incoraggiare soluzioni diplomatiche ai molteplici conflitti della Terra che coinvolgono dozzine di gruppi extraterrestri in competizione, civiltà della Terra Interiore , élite globali e programmi spaziali segreti.

Alla riunione della Super Federazione, Goode disse che gli fu detto di riferire alle delegazioni extraterrestri riunite che i loro esperimenti genetici a lungo termine che coinvolgevano l'umanità dovevano finire e che l'umanità sarebbe stata lasciata sola a determinare il proprio futuro. Nonostante alcune proteste iniziali, Goode ha rivelato che questa decisione è stata accettata dalla Super Federazione, rendendo possibile un altro incontro diplomatico alcuni giorni dopo (19-21 dicembre 2017) in cui inizierà il processo per la creazione di una nuova Super Federazione che governa gli affari umani .

Per alcuni, ciò che è stato scritto finora può sembrare deludente e molti richiederanno prove per provarne almeno una parte prima ancora di considerarlo possibile. Al momento, tuttavia, non ci sono prove concrete a sostegno delle affermazioni di Goode. D'altra parte, non ci sono prove concrete per smentire nessuno di loro, nonostante i determinati tentativi di alcuni critici di screditare la sua testimonianza e la sua credibilità.

Nei tre anni in cui ho svolto ricerche e scritto sulle incredibili affermazioni di Goode, non ho trovato prove di inganno. Invece, ho trovato più fonti che corroborano le sue informazioni da molte prospettive diverse, ad esempio, informatori / addetti ai lavori, documenti e eventi contemporanei.

La mia ricerca è stata finora documentata in tre libri , che dettagliano, confrontano e analizzano le sue incredibili affermazioni. Comprendendo oltre 1200 pagine scritte e 1500 riferimenti, la chiara conclusione raggiunta nella serie del Programma spaziale segreto è che Goode è molto credibile, onesto e veritiero sugli eventi a cui ha assistito e ha partecipato.

Inoltre, ho incontrato e comunicato con alti funzionari dell'intelligence militare che hanno allo stesso modo accettato le informazioni di Goode come accurate, e lo hanno tranquillamente assistito con alcune informazioni di sicurezza nazionale di altissimo livello. Se Goode stava perpetuando una bufala, come sostengono alcuni dei suoi critici , dubito che funzionari di così alto livello lo avrebbero aiutato.

Per coloro che sono attratti dall'informazione Corey Goode, è necessario mantenere una mente aperta e perspicace per comprendere appieno ciò che ci sta dicendo e come è rilevante per le nostre vite. Le rivelazioni di Goode non solo ci informano su eventi storici chiave e processi politici che non sono stati divulgati pubblicamente, ma anche su cosa ci riserverà il futuro.

È abbastanza chiaro che Goode è stato scelto per svolgere un ruolo unico e speciale come testimone di eventi e riunioni galattici straordinari che si verificano oggi. Non ha altro ruolo formale se non occasionalmente recitare come portavoce per la Sfera Essere Alleanza quando scelgono di apparire in riunioni diplomatiche fuori dal mondo. Dove Goode è usato per trasmettere informazioni ai partecipanti anche quando i membri di Sphere Being Alliance sono fisicamente presenti.

Ciò è stato dimostrato in modo spettacolare in un incontro nel marzo 2015 , dove in seguito Goode ha descritto come è apparso sul palco insieme a due membri dello Sphere Being Alliance prima di circa 120 VIP e delegati tratti da più programmi spaziali segreti, élite globali e gruppi civili privati ​​in un impianto segreto sulla Luna chiamato comando operazioni lunari. È stato questo incontro di marzo 2015 a lanciare Goode in una serie di incontri, rapimenti e incontri, che hanno portato in seguito agli incontri del dicembre 2017 che sono diventati i più significativi fino a quel momento.

È il ruolo di Goode come delegato per la Sfera Essere Alleanza, e lo stato che lo assegna dal punto di vista di altri gruppi e forze sia dentro che fuori dal pianeta, che ci impone di mantenere una mente aperta e perspicace per ciò che ci sta dicendo. Goode ci sta dando tutte le informazioni vitali sugli eventi che ci attendono e non dovremmo essere distratti dal rumore delle voci concorrenti che vogliono distrarci, intenzionalmente o meno, da importanti sviluppi galattici.

Questo mi porta all'incontro galattico più recente a cui ha partecipato Goode, solo pochi giorni dopo l'incontro della Super Federazione del 16 dicembre vicino a Giove. Ha discusso di entrambi questi incontri in un articolo del 13 gennaio e dell'intervista del Cosmic Disclosure del 27 marzo .

Goode descrisse di essere stato condotto su un'anomalia temporale quasi identica vicino a Saturno da parte di rappresentanti di sette civiltà della Terra Interiore. L'imbarcazione che lo trasportava aveva un totale di 40 partecipanti alla Terra Interiore comprendenti i sette gruppi.

Incredibilmente, Goode afferma che questi esseri della Terra Interiore sono discendenti dei sé futuri dell'umanità, un piccolo gruppo di cui il tempo ha viaggiato nel lontano passato per mantenere una linea temporale ottimale. Lo fecero per assicurare che i rettiliani draconiani non si fossero impadroniti del pianeta, stabilendo così una tirannia globale.

Goode dice che quando arrivò alla struttura di Saturno, fu incontrato con rappresentanti di 52 mondi civilizzati dal gruppo locale di stelle nella nostra regione della Via Lattea. Nella sua intervista del 27 marzo, Goode descrisse l'aspetto fisico di questi rappresentanti:

Erano tutti umani di diverso tipo e la maggior parte di loro non erano caucasici. Erano diversi tipi di pelle olivastra, pelle marrone e persino una sorta di pelle abbronzata. Ma erano rappresentanti di ciascuna delle 52 stelle locali. E sono tutti fondamentalmente i nostri cugini cosmici. Sono esseri umani, solo diversi tipi.

Sottolineò che uno di questi gruppi, i famosi Olmechi che avevano misteriosamente contribuito a sviluppare la civiltà umana, erano in realtà rifugiati extraterrestri trasferiti sulla Terra a causa del controllo draconiano del loro mondo natale.

Goode ha parlato di questo nella sua intervista del 27 marzo :

Molte, molte, molte volte sulla Terra nella nostra storia, i rifugiati sono stati portati da altri sistemi planetari per rimanere qui e vivere qui. E hanno vissuto qui per molte generazioni, a volte. Erano i Maya. Ma gli Olmechi, quando c'era un problema importante nel loro sistema stellare, molti di loro sono stati portati qui come rifugiati per sopravvivere qui e aspettare i problemi lì. Poi sono stati riportati indietro.

Nelle interviste precedenti, Goode ha descritto le sue interazioni con "Mica", il rappresentante del gruppo Olmec, che in precedenza aveva interpretato il ruolo di Goode come rappresentante della Sfera Essere dell'Alleanza per la sua civiltà.

Secondo Goode, i sistemi stellari vicini hanno vissuto storie simili alle nostre in termini di élite globali corrotte segretamente alleate con un gruppo di extraterrestri descritti come rettiliani draconiani. In questi sistemi stellari adiacenti, la Sfera Essere Alleanza apparve e scelse un singolo individuo come suo delegato / portavoce nei negoziati successivi e lottò per liberare il pianeta dai sistemi di controllo d'élite corrotti che affliggevano questi mondi.

A questo proposito, Goode ha detto :

Ognuno di loro è stato in contatto con i Blue Avians o con il Triangle-Head ed è passato attraverso una cosa simile che ho nel loro sistema planetario.

Apparentemente, in tutti questi mondi, la funzione del delegato / testimone di Sphere Being Alliance era di trasmettere ciò che veniva osservato al resto della popolazione. Questo era un aspetto critico nel risveglio di ogni popolazione planetaria, e guadagnava la libertà dalle loro élite corrotte e dai loro padroni.

Goode ha spiegato :

Bene, ci è stato detto che eravamo testimoni, che eravamo i conduttori di ciascuna delle nostre coscienze collettive, che ciascuno dei nostri gruppi era una coscienza collettiva sui nostri sistemi planetari su cui eravamo, come qui sulla Terra. L'informazione che stavo ricevendo, ciò a cui stavo assistendo, era a nome della coscienza collettiva qui in questo Sistema Solare.

A questo incontro di Saturno, Goode dice che è stato scelto ancora una volta per interpretare il portavoce dei membri di Sphere Being Alliance prima dei delegati riuniti. I tre esseri Blue Avians e Golden Triangle presenti hanno detto che lasceranno la nostra realtà fisica e saranno sostituiti da altri due membri della Sfera Essere Alleanza, come Goode aveva annunciato in precedenza nel 2017.

Tutti i presenti all'incontro di Saturno sono stati successivamente introdotti da Goode ai nuovi membri di Sphere Being Alliance che "hanno iniziato a darci delle regole di base cosmiche per andare avanti".

Sarebbero responsabili di assistere l'umanità in un'era senza precedenti in cui non sarebbe dominata da gruppi extraterrestri in competizione. Essenzialmente, l'umanità sarebbe pienamente informata della verità della sua situazione globale, e sarebbe quindi in grado di determinare il suo futuro libero da élite corrotte e da interferenze extraterrestri.

Di particolare interesse è stata l'apparizione di un gruppo di entità chiamate "Sentinelle" alla riunione di Saturno, che sono custodi di tecnologie ancora funzionanti di Ancient Builder Race che hanno fino a due miliardi di anni. Fino a circa 500.000 anni fa, secondo Goode. Le tecnologie di Builder Race sono state utilizzate per stabilire una potente griglia protettiva attorno al nostro cluster locale di 53 sistemi solari (52 + Sol), per tenere fuori le razze extraterrestri aggressive fino a quando non è stata distrutta in una guerra interna del Sistema Solare.

Le Sentinelle hanno comunicato con la Sfera di essere un'alleanza in uno spettacolo di luci spettacolare a cui tutti i partecipanti hanno assistito. Ciò è stato molto significativo in quanto ha suggerito che i Sentinel avrebbero continuato il loro ruolo attuale, garantendo in tal modo che le tecnologie di Builder Race che continuano a funzionare sarebbero accessibili solo a individui i cui standard e comportamenti etici soddisfano le alte aspettative stabilite da Sphere Being Alliance.

Goode ha precedentemente descritto come "Gonzales", un comandante della Lt della Marina statunitense, fosse stato allontanato dalle Sentinelle quando si avvicinò a una delle installazioni funzionali della Builder Race. Sentinel disse a Gonzales che gli mancava l'umiltà, e successivamente fu fatta richiesta a Goode di fare lo stesso viaggio più tardi per conoscere l'installazione.

La tecnologia Builder Race è particolarmente rilevante per le nazioni con programmi spaziali segreti gestiti da militari, come il Solar Warden della US Navy, che desidera estendere concetti militari contemporanei come il "dominio dello spettro completo" nei campi di battaglia dello spazio esterno. È improbabile che le Sentinelle permettano di usare le tecnologie di Builder Race in questo modo per il beneficio militare di una singola nazione o pianeta.

A Goode fu detto che sarebbe stata assemblata una Super Federazione nuova e più rappresentativa. Quindi l'umanità appena liberata e ora risvegliata interagirebbe su una base più equa con i diversi gruppi extraterrestri, e si unirebbe ai rappresentanti dei vicini sistemi a 52 stelle.

Goode ha anche detto che alla riunione della Super Federazione del 16 dicembre un rappresentante del "Council of 200" (un gruppo di controllo di élite corrotto) siede come capo della delegazione della Terra. Presumibilmente, la nostra umanità appena risvegliata ad un certo punto sceglierà un individuo più rappresentativo come portavoce dell'umanità per gli affari galattici.

Sarà molto interessante vedere quale processo è adottato dai sette miliardi di abitanti del nostro pianeta e / o dai loro rappresentanti politici per scegliere uno o più delegati in una Super Federazione appena ricostituita. Dubito fortemente che la popolazione globale accetterà le principali nazioni semplicemente scegliendo un rappresentante simile a come viene nominato il Segretario generale delle Nazioni Unite senza alcun tipo di partecipazione di base.

Inoltre, gli Esseri della Terra Interna saranno rappresentati in questa Super Federazione espansa, presumibilmente aprendo la porta per consentire loro di interagire ulteriormente con l'umanità di superficie e rivelarsi pubblicamente nel prossimo futuro.

Quanto a quando tutti questi sbalorditivi cambiamenti saranno rivelati pubblicamente, Goode ha discusso una serie imminente di eventi di flash solare che fungeranno da stimolo per la completa rivelazione e il risveglio dell'umanità.

© Michael E. Salla, Ph.D. Avviso sul copyright





 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu