Insiders militari confermano che migliaia di extraterrestri vivono tra di noi. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Insiders militari confermano che migliaia di extraterrestri vivono tra di noi.

Altri
 

Traduzione automatica.

Insiders militari confermano che migliaia di extraterrestri vivono tra di noi.

https://www.exopolitics.org/military-insiders-confirm-thousands-of-extraterrestrials-live-among-us/

SCRITTO DAL DR. MICHAEL SALLA SU8 AGOSTO 2018. PUBBLICATO IN PRIMO PIANO , DIPLOMAZIA GALATTICA

Mentre la comunità scientifica continua a speculare sull'esistenza o meno di vita extraterrestre intelligente su pianeti extrasolari scoperti nella nostra vasta galassia, gli addetti ai lavori militari si sono fatti avanti per rivelare che i governi nazionali nascondono una verità straordinaria. Gli extraterrestri che sembrano proprio come noi non solo esistono in tutta la galassia, ma decine di migliaia di essi hanno infiltrato comunità in tutto il pianeta come vicini di casa, colleghi di lavoro, insegnanti, medici, operatori umanitari, ecc.

Emery Smith e Corey Goode sostengono di aver lavorato su programmi altamente classificati di extraterrestri che sono gestiti dagli Stati Uniti e da altre forze militari, che sono sotto l'autorità delle multinazionali.

Smith afferma di incontrare extraterrestri dall'aspetto umano che vivono tra l'umanità mentre lavorano in strutture altamente classificate come la base dell'aeronautica militare di Kirtland, il laboratorio nazionale Sandia, il laboratorio nazionale di Los Alamos e altre strutture militari.

In una serie di interviste completate nel famoso show online di streaming "Cosmic Disclosure", Smith afferma che mentre lavorava in queste strutture incontrò extraterrestri dall'aspetto umano che sono indistinguibili dagli umani moderni. Nell'episodio del 7 agosto, ha risposto come segue a una domanda sul fatto che gli extraterrestri vivano tra noi:

Bene, anche gli extraterrestri vengono a vegliare su di noi e guardare le cose sulla Terra. E sono qui per raccogliere informazioni per assicurarci di non far saltare in aria la Terra o ucciderci a vicenda.

Quindi sono qui solo per ottenere informazioni e averlo e anche per sperimentare la vita di un umano, che è preferibilmente come una vacanza per loro.

Quindi è un lavoro scientifico molto interessante per un extraterrestre. È un onore venire qui, vivere tra noi e fare le cose, semplicemente vivere come un normale essere umano, in realtà, e interagire con gli esseri umani. . . È come un Peace Corps universale.

Dice che oltre a incontrare tali extraterrestri in progetti classificati gestiti da società in strutture militari statunitensi, è stato anche recentemente informato che fino a 100.000 di loro vivono attualmente in tutto il pianeta.

Nelle interviste precedenti , Smith ha discusso il completamento delle estrazioni di tessuti dai corpi di extraterrestri dall'aspetto umano defunto, e ha anche lavorato a fianco di alcuni vivi che hanno partecipato alle autopsie dei loro compatrioti deceduti. Nella sua intervista del 7 agosto , Smith ha inoltre descritto ciò che sapeva dai briefing sugli extraterrestri che si erano infiltrati nella civiltà umana.

Smith disse che intorno al 1997, lasciò il programma riservato quando si rese conto che i corpi degli extraterrestri che venivano sottoposti ad autopsia erano ancora caldi. Si insospettì che alcuni di loro erano morti di recente, presumibilmente torturati e uccisi dalle corporazioni che gestivano i programmi.

Le esperienze di Goode erano diverse, ma molto coerenti con ciò che Smith descriveva. Goode ha detto che ha prestato servizio in un programma "Intruder, Intercept and Interrogate" in cui faceva parte di una squadra segreta il cui compito era quello di catturare e interrogare gli extraterrestri che si erano infiltrati nella società umana.

Nell'intervista del 7 agosto, ha risposto a una domanda di David Wilcock sul fatto che gli extraterrestri fossero venuti sulla Terra con il permesso o meno:

[Corey] Sono entrambi. Alcuni di loro provengono da altri sistemi stellari lontani che stanno prestando molta attenzione a ciò che sta accadendo qui, inclusa la conquista Draco dei sistemi stellari. Così manderanno le persone a fare una piccola ricognizione.

Emery: certo.

Corey: E quando entrano, e arrivano senza permesso, se vengono catturati, non è affatto una cosa buona per loro.

Emery: No, giusto.

Corey: C'è in realtà un programma di cui ho fatto parte chiamato Intruder, Intercept e Interrogation Program. E ci siamo imbattuti in diverse specie diverse che erano qui senza permesso.

Goode e Smith proseguirono descrivendo come gli extraterrestri dall'aspetto umano erano in grado di mimetizzarsi in società in tutto il pianeta:

Corey: Ciò che è interessante è che nel programma Intruder, Intercept e Interrogation, solo il 10% - 15% degli esseri che abbiamo elaborato erano quelli che chiameremmo "alieni".

Emery: giusto.

Corey: la maggior parte di loro aveva un aspetto molto umano. E non erano aumentati per sembrare umani. Erano esseri umani -

Emery: giusto.

Corey:. . . solo da un altro pianeta. E normalmente verrebbero raccolti in paesi in cui probabilmente si confondono.

Emery: certo.

Corey: come se ci fossero alcuni polinesiani.

Emery: giusto. I nordici e tutto questo. Destra.


Foto scattata da August C. Roberts nella casa del New Jersey di Howard Menger nel 1959 che mostrava tre extraterrestri dall'aspetto umano: Valiant Thor e i suoi compagni Dunn e Jill.

Goode descrisse un esempio di extraterrestre che si era infiltrato in una società e nel corso di un decennio era passato a una posizione dirigenziale:

Corey: E io ero lì quando alcuni - era un dirigente di alto livello - sono stati tirati fuori da un grattacielo nel bel mezzo della giornata.

Delta-salutarono tutti, entrarono e uscirono dal tetto, uscirono dal tetto, lo portarono fuori e lo fecero interrogare. Ed era stato sulla Terra per oltre un decennio e si era mescolato, aveva creato un'identità e ora era in una posizione elevata in una società.

David: Wow!

Emery: Sì, preparano questi extraterrestri a venire su questo pianeta, quindi ci sono alcune inoculazioni genetiche, sai, che vanno avanti come quello che facciamo qui per quanto riguarda la frequenza, come sopravvivono qui - e persino fino a ottenere determinate procedure fatto sul loro corpo in modo che possano digerire il nostro cibo e cose come questa.

Vale la pena sottolineare che l'ingegnere aerospaziale defunto, William Tompkins, afferma di aver lavorato con extraterrestri "nordici" che si erano infiltrati in società come Douglas Aircraft Company, North American Aviation, ecc., Negli anni '50 e '60, che avevano aiutato il La US Navy sviluppa il suo programma spaziale segreto.

Goode afferma che il programma "Intruder Intercept and Interrogate" potrebbe essere brutale nel modo in cui sono stati trattati gli extraterrestri catturati.

Dice che coloro che furono catturati ma appartenevano a gruppi dall'aspetto umano che avevano il permesso di essere sulla Terra, furono rilasciati come previsto negli accordi. Quelli che erano qui senza permesso, furono duramente interrogati e consegnati a un'entità transnazionale chiamata Interplanetary Corporate Conglomerate (ICC).

Alcuni di quelli che sono stati consegnati all'ICC, sono morti e sono stati esaminati in strutture classificate simili a quelle in cui Smith aveva lavorato.

I racconti di Smith e Goode erano molto coerenti l'uno con l'altro, e davano prospettive diverse su un simile processo segreto istituito per trattare con visitatori fuori dal mondo. La domanda chiave che sorge è se le loro informazioni siano vere o no?

A parte i documenti che confermano le rispettive storie militari e occupazionali, Smith e Goode non forniscono prove concrete a sostegno diretto delle loro affermazioni. Tuttavia, altri hanno interagito con extraterrestri dall'aspetto umano che si sono infiltrati nella società umana e sono stati autorizzati, anche incoraggiati, a fotografare la loro navicella spaziale.

Un esempio è la mia fonte anonima JP che ha incontrato extraterrestri dall'aspetto umano che fanno parte degli accordi segreti raggiunti con l'US Air Force (USAF). Dice che li ha incontrati nelle aree remote di Tampa e Orlando, in Florida, dove hanno indossato le uniformi USAF e hanno comunicato con lui. Ha scattato foto del loro mestiere che sono state pubblicate sul mio sito web .



JP è un civile e non ha mai lavorato con le forze armate statunitensi o è stato un lavoratore in qualsiasi struttura governativa / aziendale classificata. Non ha una formazione professionale che sostenga le sue affermazioni, che è forse il motivo per cui gli è stato permesso di scattare foto di queste imbarcazioni e di diffonderle.

Discuterò le foto di JP e le sue esperienze durante la mia prossima conferenza sul "Programma spaziale segreto dell'Aeronautica USA e le alleanze extraterrestri in avvicendamento", tenutasi alla conferenza Dimension of Disclosure dal 17 al 19 agosto.  JP prevede di essere tra il pubblico come ospite anonimo degli organizzatori della conferenza.



Se desideri contribuire a una campagna GoFundMe per finanziare i viaggi e le altre spese di JP per partecipare alla conferenza, puoi farlo qui .

Oltre alle prove fotografiche fornite da JP che gli extraterrestri dall'aspetto umano sono sulla Terra come parte degli accordi segreti con le forze armate statunitensi, ci sono anche testimonianze provenienti da fonti altamente credibili che sono disponibili.

Indubbiamente, il più significativo viene dall'ex presidente della Russia, Dmitrij Medvedev, il quale afferma che gli è stato consegnato un file top secret sugli extraterrestri umani che vivono in mezzo a noi e un'organizzazione internazionale che controlla i visitatori del mondo esterno:

Insieme alla cartella con i codici nucleari, al presidente del paese viene consegnata una cartella speciale "top secret". Questa cartella nella sua interezza contiene informazioni sugli alieni che hanno visitato il nostro pianeta ... Insieme a questo, ti viene dato un rapporto del servizio speciale assolutamente segreto che esercita il controllo sugli alieni sul territorio del nostro paese ... Non ti dirò quanti di loro sono tra noi perché possono causare il panico.

Il "servizio speciale assolutamente segreto" descritto da Medvedev, sembra molto simile al programma "Intruder Intercept and Interrogate" di Goode, che è stato romanzato nei film di Men In Black.

Robert Dean, che ha raggiunto il grado di comandante di sergente maggiore con l'esercito degli Stati Uniti , dice che nel 1964 , mentre era di stanza presso il Quartier generale supremo delle potenze alleate in Europa (SHAPE), ha letto un Cosmic Top Secret Assessment che descriveva gli extraterrestri dall'aspetto umano. tra di noi.

C'era un gruppo umano che assomigliava tanto a noi che ha fatto impazzire gli ammiragli ei generali perché hanno determinato che queste persone, e li avevano visti ripetutamente, avevano avuto contatti con loro .... Queste persone erano così simili a noi che potevano sedersi accanto a te su un aereo o in un ristorante e non sapresti mai la differenza. Ed essendo militare ed essendo principalmente paranoico, questo ha infastidito un po 'i generali e gli ammiragli. Che il fatto che queste entità intelligenti possano essere coinvolte con noi, camminando su e giù per i corridoi di SHAPE, camminando lungo i corridoi del Pentagono. Mio Dio, è persino apparso su un paio di loro che questi ragazzi potrebbero anche essere alla Casa Bianca! Naturalmente, come ho detto, essendo paranoico in quegli anni, ha davvero fatto tremare un po 'le cose.

In precedenza, negli anni '50, famosi contattati come George Adamksi, Howard Menger e Daniel Fry affermavano di aver incontrato extraterrestri dall'aspetto umano che cercavano la loro assistenza per infiltrarsi nella società umana. Mentre il pubblico e i ricercatori UFO hanno ampiamente ridicolizzato tali affermazioni all'epoca, Smith e Goode hanno affermato che tale processo è in corso da decenni coinvolgendo decine di migliaia di visitatori.

David: Beh, ne abbiamo già parlato prima, Corey, ma penso anche che sia importante ribadire. E so che non hai dati veramente specifici, ma abbiamo alcun senso di quanti immigranti approvati ci sono su questo pianeta che non sono da qui che si mescolano nella nostra società?

Corey: lo era. . . Negli anni '90, erano molte, molte decine di. . . Voglio dire, molte migliaia.

Emery: 100.000 erano i numeri che ho ricevuto recentemente negli ultimi sei mesi.

Corey: Sì. Ed era probabilmente un numero minore quando ero dentro, ma era un. . . Ed era in quasi ogni paese. È risaputo che erano integrati.

Le testimonianze di Smith e Goode forniscono una prospettiva sbalorditiva su ciò che sta realmente accadendo sulla Terra quando si tratta dell'esistenza di extraterrestri che sembrano indistinguibili dagli umani moderni. Discutono anche di come altri extraterrestri dall'aspetto non umano possano confondersi usando tecnologie avanzate e cosa succede loro se scoperti da programmi come "Intruder Intercept and Interrogate" di Goode.

Mentre gli scienziati speculano e discutono sulla possibilità di vita extraterrestre esistente su pianeti extrasolari scoperti in regioni distanti della galassia, è stupefacente pensare che per tutto questo tempo molte migliaia di extraterrestri dall'aspetto umano abbiano interagito con noi sulla Terra per decenni e società infiltrate in tutto il nostro pianeta.  

[Nota: le interviste di Emery Smith su Cosmic Disclosure sono disponibili qui .]
Michael Salla, Ph.D. Avviso sul copyright

[Nota dell'autrice: sabato 11 agosto condurrò il mio primo webinar online su "La storia nascosta dell'Antartide e i programmi spaziali segreti". Per favore clicca qui o banner per saperne di più.]






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu