L'amore è l'accettazione completa e il perdono totale senza condizioni di alcun tipo. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

L'amore è l'accettazione completa e il perdono totale senza condizioni di alcun tipo.

Padre/Madre e Entità Superiori
 

L'amore è l'accettazione completa e il perdono totale senza condizioni di alcun tipo.

Saul via John Smallman, 17 luglio 2017
https://johnsmallman.wordpress.com/

(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )

Come tutti i canali ora vi dicono, sono in corso GRANDI cambiamenti in tutto il pianeta che porteranno abbondanza a tutti e nessuno sarà lasciato fuori. Tutti i debiti e le passività saranno cancellati e lo stress e le ansie associati ad essi si dissolveranno, in quanto tutti troveranno che potranno permettersi di vivere bene e senza stress. Il tempo di immensa disparità negli standard di vita sta per finire.

Ciò non significa che tutti vivranno in circostanze analoghe - approcciandosi ad un'unica misura che si adatti a tutti  - ma tutti saranno in grado di scegliere con saggezza l'ambiente che più si adatta a loro e lo creeranno per se stessi. Se ciò suona "fantastico", posso confermare che lo è, ma succederà e tutti i motivi di conflitto svaniranno.

Il conflitto è innaturale! Per l'umanità sembra normale e inevitabile perché è innescato dall’ego e voi tutti avete l'ego, l'aspetto di voi stessi che vive la separazione e il risultante terrore che questo stato immaginato induce in voi.

Voi siete Uno con la Fonte e con ciascun altro e questo non potrà mai cambiare, quindi la separazione è assolutamente impossibile. Ma l'illusione è un costrutto che avete costruito per vivere la separazione, perché avete il potere di Dio dentro di voi; siete stati in grado di costruire una struttura molto convincente. Questa struttura è ora in fase di decostruzione perché il collettivo umano ha scelto di svegliarsi dal suo sogno. L'esperienza della separazione ha da lungo oltrepassato la data di "scadenza" e avete scelto collettivamente di cessare di impegnarvi con essa. Esiste solo perché la mantenete in vita coinvolgendovi con essa; quando cesserete di farlo, come sempre più di voi stanno scegliendo di fare, si disintegrerà nel nulla dal quale vi siete immaginati di porla in essere.

Siete esseri spirituali che partecipano ad un esperimento fisico temporaneo per vedere come potrebbe essere, e avete deciso che non è di vostro gradimento. È un po’ come visitare un negozio di abbigliamento e provare degli indumenti, e, trovando che niente vi soddisfa o vi attira, lasciate il negozio. Quando un numero insufficiente di persone visitano un negozio di abbigliamento, questo non è più un'attività vitale, quindi chiude le sue porte in modo permanente. Allo stesso modo si potrebbe dire che l'illusione "chiude le sue porte".

Per continuare con l'esempio del negozio di abbigliamento, tutti voi, senza eccezioni, vi siete vestiti con corpi umani che vi hanno aiutato a sostenere le esperienze che avevate deciso di fare prima di incarnarvi. Esso era il veicolo più adatto per affrontare le situazioni, le questioni, ed i problemi che si sarebbero presentati, con le lezioni che avete scelto di imparare come esseri umani. Per alcuni di voi queste sono state estremamente traumatiche, mentre vi potrebbe sembrare che altri conducano vite affascinanti.

Tuttavia, non vi è alcuna parzialità qui: le vite non sono karmiche, nel senso che dovete subire le sofferenze e il dolore che avete imposto agli altri nelle vite precedenti.

L'amore è l'accettazione completa e il perdono totale senza condizioni di alcun tipo.

Il vostro stato naturale è Amore, e voi siete sempre ed eternamente abbracciati dall’Amore, ovunque voi siate. Quando non siete nella forma umana lo sapete pienamente; quando siete nella forma umana per lo più non ne siete consapevoli. In Amore avete pianificato e messo in atto una vita umana che è  per il vostro massimo bene e per il bene più alto di tutti coloro con i quali dovreste interagire come umani.

Come è stato detto spesso: "Non c’è il caso e non ci sono coincidenze". Tutto ciò che si verifica durante le vostre vite umane sono risposte che avete progettato per coprire ogni eventualità che potrebbe sorgere. Come potete capire, questi piani sono molto dettagliati e sono stati progettati con saggezza da parte vostra con l'assistenza illimitata del vostro team di supporto nei regni spirituali. I regni spirituali sono Reali, eterni, mentre le vostre vite umane sono temporanee, a breve termine - con intenzione - e finiscono come previsto ed inteso, precisamente al momento giusto.

Comunque, siete tutti curati amorevolmente e sostenuti in ogni momento. Quando sorgono dubbi, ricordatevi di questo, poi entrate dentro per essere abbracciati dall'Amore che risiede dentro di voi in attesa della vostra accettazione e consenso.

Molti credono che essere amorevoli sia essere deboli. Questa è una credenza o un’opinione molto dannosa a cui aggrapparsi, eppure molti miliardi di persone lo fanno. Come la vostra storia rende chiaro, ciò porta solo a conflitti, dopo conflitti, dopo conflitti.

I vostri ego si dilettano nei conflitti, anche se non godono del dolore e della sofferenza che ne derivano. Quel dolore e quella sofferenza giustificano per loro il giudizio e la punizione che provano piacere ad imporre a coloro che colpiscono per quel dolore e quella sofferenza. È fondamentalmente una situazione di ciclo chiuso in cui tutto ciò che provoca la paura, il dolore e la sofferenza si ripete ininterrottamente e da cui sembra non esista una fuga.

Ma ovviamente c'è una via di fuga, una via d'uscita, e cioè impegnarsi di tutto cuore con l'Amore. L'amore cambia tutto. L'amore guarisce tutte le ferite, l'amore è il balsamo infinitamente lenitivo che tutti cercano, ma che non riescono a trovare al di fuori di se stessi. L'amore è dentro di voi tutti, in abbondanza, ma voi scegliete di non vederlo, di non impegnarvi con esso, perché il vostro ego vi convince che  meritate e avete bisogno di un compenso da parte degli altri per il dolore che hanno inflitto a voi o ai vostri cari.

Quando siete veramente coinvolti con l'Amore, completamente e incondizionatamente, i vostri bisogni di compensazione e di restituzione svaniscono. Diventate consapevoli del dolore intenso che gli altri stanno vivendo, dell'intensa esperienza di separazione e di abbandono che voi stessi avete vissuto, e il vostro cuore si apre in amore e compassione per loro. Come ho detto, "l’Amore guarisce" e quando voi gli permettete di guarirvi, il vostro unico e più intenso desiderio è quello di condividere ed estendere tale Amore a tutti gli altri. Questo è ciò che sta accadendo in questo momento e che porta i cambiamenti essenziali negli atteggiamenti e nei comportamenti che vi risveglieranno tutti.

L'Amore è la forza più potente che esiste. Tutte le altre sono solo gli abusi e le cattive applicazioni di esso. Potreste chiedere: "Come potrebbe essere?" Beh, c'è solo AMORE! È la forza vitale che scorre attraverso tutti gli esseri viventi. Ogni essere vivente e consapevole ha il libero arbitrio e può usare la propria forza vitale come sceglie, quando è nella forma fisica, per amare, confortare, o per influenzare, manipolare o abusare degli altri. Quando non si è nella forma fisica, tutto il senso di separazione,  minaccia,  paura, pericolo e abbandono, sono svaniti perché sono irreali e l'irreale può essere sperimentato solo nella forma fisica.

Essere umani, essere nella forma fisica, è solo un'esperienza momentanea e completamente irreale. Quando scegliete di impegnarvi solo con l'Amore, che è tutto ciò che è reale, la vostra apparente necessità di difesa, ambienti sicuri, per la protezione di qualsiasi tipo - da malattia, attacco, manipolazione, punizione, non accettazione, rifiuto o addirittura morte - sarà svanita, perché con l’Amore avete già tutto quello di cui potreste mai avere bisogno o desiderare. Là, in quello stato, sarete Uno con Dio /la Fonte, dove non ci sono necessità, c'è solo gioia creativa infinita!

Con tanto amore, Saul.












 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu