Messaggio da Ashtar, St. Germain, Yeshi, Pleiadian & Arcturian Collectives, Mother & Father 4 maggio 2019. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Messaggio da Ashtar, St. Germain, Yeshi, Pleiadian & Arcturian Collectives, Mother & Father 4 maggio 2019.

Padre/Madre e Entità Superiori
 

Messaggio da Ashtar, St. Germain, Yeshi, Pleiadian & Arcturian Collectives, Mother & Father 4 maggio 2019.

Da Galaxygirl.

https://www.youtube.com/watch?v=kEpPDalbmss

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Saluti, cari amici, sono Ashtar della Federazione Galattica.
Sto di fronte a voi, ora, sul ponte della Nuova Gerusalemme, con lacrime di gioia, che mi scorrono sul viso. Perché un tale slancio è stato raggiunto e stiamo assistendo ad esplosioni di luce e amore in nuovi posti dove in passato abbiamo visto poca luce. Le cose stanno sicuramente scaldandosi e cambiando il vostro mondo di superficie, sulla preziosa Gaia, mentre lei si trasforma e cambia, splendendo nella sua bellezza.

Ciao amici, compagni in armi, questo è il vostro St. Germain
qui, sopra e sotto. Perché molti di noi hanno molti giocatori nel gioco e tutti noi prestiamo il nostro coraggio a modo nostro. Amici, sta succedendo. Il RV, l'energia cambia, l'onda - tutto sta accadendo. So che vi stancate di queste parole, ma ciò nonostante è molto vero e state assistendo al grande cambiamento dei tempi. Avete un posto privilegiato per sperimentare e prestare la vostra luce nel più grande spettacolo dell'universo. Gaia sta dando alla luce se stessa, una realtà dimensionale superiore di se stessa e voi tutti, come co-creatori, non solo siete testimoni, ma state partecipando, intenzionalmente e volontariamente, prestando la vostra luce, la vostra frequenza, le vostre abilità di affinamento e la vostra passione e gioia.

Sono il vostro St. Germain. Siate felici. Siate in pace. Perché tutto va bene, amici miei. Siete testimoni di questi cambiamenti epocali e magnifici, mentre vi trasformate continuamente con aggiornamento dopo aggiornamento, diventando l'umano di dimensioni superiori che dovevate sempre essere. Molti di voi stanno provando numerosi sintomi di ascensione. Utilizzate la mia fiamma viola, il mio amore, la mia luce e rendetela vostra. Perché lo è. È vostro diritto come essere sovrano conoscere e esercitare la fiamma viola, innamorata, sempre innamorata, poiché è un'arma potente di giustizia, di verità, di purificazione. Usatela bene. Io, St. Germain, chiudo subito perché ci sono altri che desiderano parlare.

Ciao amici, questo è il vostro Yeshi!
Vi conosco. Vi amo. Io sono uno di voi! Insieme portiamo il mantello del Cristo, delle Magdalene. Insieme accendiamo la coscienza Cristica su Gaia, nei cuori degli uomini e delle donne. Oggi è un nuovo giorno, una nuova alba. Trovate questa gioia e portatela di nuovo ogni giorno e porterete la scintilla, la brace, e brucerà un po' più luminosa ogni giorno. La vostra speranza, la vostra fede, la vostra fermezza sono incredibili da testimoniare, amici. Siete l'ispirazione della Compagnia del Cielo. State facendo tutto il necessario per portare a termine il vostro lavoro e voi - noi - lo stiamo facendo tutti insieme! Grande sarà la vostra gioia e la vostra ricompensa per un lavoro ben fatto, per una vita ben vissuta, perché i vostri sacrifici, la vostra grinta, il vostro coraggio sono leggendari. Abbiate pazienza mentre questi cambiamenti si muovono attraverso di voi, diventano voi, vi rifanno, vi rimodellano. State letteralmente morphing (Procedimento di cambiamento graduale della forma), diventando il vostro sé super-eroe, incoraggiato da queste nuove energie, dalle dimensioni superiori, che vi bagnano di luce liquida, amore e consapevolezza Cristica.

Certe e vere sono queste parole, amici miei. Sono così eccitato di salutarvi di nuovo con un forte abbraccio e strette di mano. Pacche sulla schiena tutto intorno. Questa energia è gloriosa! Il vostro amore, e come lo state condividendo, è stupendo! Condividete la luce. Vivete con la luce, nella luce, siete una preghiera vivente, un profumo vivente di gioia, elevando gli altri. Avete il controllo totale sul vostro umore, sulle vostre risposte alle cose. Ci vediamo tutti meravigliosamente, salutando le irritazioni precedenti con un tocco più leggero. Le risate fanno bene all'anima! Impregnatevi di esse. Siate la vita della festa. Perché voi siete la vita eterna. Voi siete la luce dell'universo, i portatori di Cristo, i donatori d'amore, gli indicatori della via. E oh, io, noi, il COH (La Compagnia del Cielo) ed io, siamo così orgogliosi di voi. Non molto ancora, amici. Godetevi questi momenti di maggiore vibrazione e godetevi lo spettacolo. Tenetemi forte. Respirate nella mia essenza ora, la mia fiamma scarlatta di passione e rinnovamento. Pace. Io sono il vostro Sananda (Sananda è un attributo), potete chiamarmi Yeshi, fratello, amico, perché io lo sono! Siate felici!

Saluti amici, siamo il Collettivo Pleiadiano e Arturiano
che ci mettiamo assieme oggi in questo momento per dimostrare la nostra solidarietà e amicizia e una unificata forza coesiva di unità. Noi intendiamo che l'umanità sia in grado di sentirsi così, che le divisioni non ci siano più. Siete tutti una razza. VOI siete tutti la razza umana. Non vediamo alcuna differenza di colore. Il vostro cuore batte allo stesso modo, le vostre visioni di speranza per le vostre famiglie sono le stesse. È tempo che l'umanità si unisca fortemente, con grande determinazione. È giunto il momento di estendere le mani al servizio, anche più di prima. Perché la marea è cambiata, e molti saranno presi alla sprovvista, e avranno bisogno di una mano tesa per tirarli su. È meraviglioso come voi abbiate scelto di salire come Uno. Questa è l'esperienza che stavate aspettando e desiderando.

Perché la caduta di Lemuria, di Atlantide, ha lasciato molte ferite ed è il momento di guarirle come una cosa sola, per guarire le parti ferite del collettivo umano e infondergli luce. Questo è quello che state facendo ora, amici umani, anzi, compagni d'armi. Perché è stata una battaglia di energia molto intensa e questo settore dello spazio ha avuto molto da pulire e guarire. Sappiate che siete amati, tremendamente protetti e supportati. Le nostre navi brillano tutt'attorno a voi, visibili ed invisibili. Ci siamo comunque. Siamo i Collettivi Arturiani e Pleiadiani che vi inviano un'ondata di energia curativa in questo momento. Sedetevi, fermatevi e inspiratela. Chiedete aiuto per i sintomi dell'ascensione. Chiedete l'utilizzo delle nostre camere di guarigione. Siamo più desiderosi e contenti di aiutare quando ci viene richiesto. Molte buone cose stanno arrivando proprio dietro l'angolo, amici. Molte, molte buone cose. Siate in pace e siate felici. Siete molto amati, Siamo i Collettivi Pleiadiani e Arturiani.

Figli, qui è vostra Madre Dio che parla.
Sì, siamo tutti allineati come bambini alle altalene, desiderosi di avere il nostro turno. Vi mando il mio amore, i miei codici di luce, amore e beatitudine. Ora li getto sopra la vostra testa. Sentite la saturazione del mio amore e inspiratemi. Lasciate che vi aiuti con l'equilibrio delle divine energie femminili e maschili dentro di voi, perché il femminile divino sta davvero crescendo, ma deve essere equilibrato, temperato in modo che gli errori non vengano rifatti e il divino maschile sia equilibrato e supportato. Siete entrambi. Quel punto chiave di equilibrio è forse la vostra più grande forza, perché è dove potete più chiaramente ascoltare la mia voce, e sentire la divinità dentro di voi, delle componenti della Madre e del Padre, equilibrata, amorevole, tenendosi per mano, tranquilla, pacata, in pace.

Questo punto fermo è dove la creatività scintilla, le idee e l'energia fluiscono più chiaramente, dove il regno delle idee è sostenuto, equilibrato, libero, libero da paura, squilibrio o disarmonia. Ora figli, siate la mia armonia portando questa pace, questa frequenza di amore incondizionato, sempre amorevole verso gli altri con cui interagite. È vero. Siate le mie mani e i miei piedi. Siate il mio respiro. Siate il mio sorriso. Tenete le mie mani quando tenete le mani dei bambini o degli anziani, assistendo, amando, irradiando il mio amore e la mia presenza. Perché pensate che le Magdalene, gli Esseni, i Buddha, i Cristi fossero così venerati, così amati? Mi conoscevano. Irradiavano la mia presenza, la mia frequenza in un luogo buio, e illuminavano i loro mondi circostanti con ancora più luce.

Sentite questa luce. Io, Dio Madre e Dio Padre, accendiamo la vostra fiamma Cristica, riversando su di voi codici di frequenza ancora più Cristici, come un'unzione. Siate benedetti. Siate Cristo. Siate forti. Siate sicuri. Siate illuminati con la gioia di chi mi conosce. E siate liberi. Siate un bambino libero. Siate liberi. È tempo che voi ritorniate a casa, di ritornare a casa da Me, nella nostra vera casa dei regni superiori dove tutto è amore e luce, comunità, amicizia e gioia. Le mie braccia sono sempre aperte e vi aspettano per abbracciarmi, e spero che voi riposiate in questo abbraccio amorevole, ora, per un bel po'. Ricordate, nella quiete che sono Io. Sono sempre con voi, dovreste consentire e riconoscerlo. Sono vostra Dio Madre.

Figli, qui è vostro Dio Padre.
Felice di stare con voi! Felice di essere qui! Eccitato oltre ogni emozione. Mi sento come se stasera aprissi i regali della mattina di Natale, ogni volta che sento la vostra voce, ogni volta che scegliete di parlare con Me, è il momento clou della mia giornata. Figlioli, lo state facendo. State vincendo! C'è così tanto tifo qui in tribuna che è quasi assordante. Il nostro applauso è eccezionale - potete sentirci? Possiamo ascoltarvi, vi assicuro, e mandiamo il nostro amore, il nostro tifo, il nostro sostegno! Ora via alla squadra Gaia!

Sono Ashtar.
Potete ora vedere quanto siete valutati e sostenuti in modo tremendo, Squadra di Terra? Siamo tutti qui per voi, applaudendo sugli spalti, letteralmente, mandandovi guarigione e lampi d'amore e facendo molto più di quello che possiamo dire in questo momento, vi assicuro. Siatene assicurati. Mantenete la luce e mantenete la linea. Sono il vostro Ashtar. Avanti e indietro

Galaxygirl.






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu