Messaggio della Madre Universale - via Galaxygirl, 18 Febbraio 2019. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Messaggio della Madre Universale - via Galaxygirl, 18 Febbraio 2019.

Padre/Madre e Entità Superiori
 

Messaggio della Madre Universale - via Galaxygirl, 18 Febbraio 2019.

https://www.youtube.com/watch?v=2YsQzkDwv0s

(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )

Io sono la Madre, la Madre Universale di tutte le cose. Prima del grande inizio, IO SONO. Voi siete un aspetto / parte integrante di Me. Voi siete un po' di Me e sto avendo un'esperienza come voi. Voi siete di più che soltanto voi. Siete molti aspetti di voi stessi che sperimentate un'ampia varietà di verità, di aspetti. E questo continua, in una spirale infinita di esperienze. Ora la vostra esperienza principale in questa preziosa incarnazione è sperimentare la riunificazione con me, con l'altro aspetto Divino di voi stessi. E così comincia. Spirale dopo spirale; separazione, riunificazione, unità, beatitudine. La beatitudine è dentro di voi, sta arrivando, è già qui, figli, se riuscite a sentire la mia presenza intorno a voi avvolgervi come in un forte abbraccio Cosmico di unità, di Luce, di grande gioia che lenisce e conforta. Questo è com'è.

Io sono la Madre, la Madre Universale di tutte le cose. Gli animali ascoltano la mia voce. Stanno ascoltando. Voi mi state ascoltando bene nella quiete interiore in cui parlo più forte? È nella quiete interiore che IO SONO. È lì che voi siete, nella vostra Divinità interiore, dove noi ci incontriamo al punto di calma. Qui è dove Io sono. Tutta la Creazione attende con il fiato sospeso affinché la Divinità in voi riemerga, ordinando alla vostra realtà di trasformarsi con grazia e facilità nel nuovo. Eccola. Questa è la Nuova Gaia dei vostri pensieri, delle vostre speranze e dei vostri sogni. È già lì, creata. È un posto, una vibrazione, una speranza, un luogo tangibile nei regni superiori, non così lontano dalla vostra portata.

Molti di voi sono già di 5D e questo piace molto a Me e al vostro Sé superiore. Lavoro straordinario, figli! Un potenziale eccezionale, la crescita e le benedizioni sono già vostre, sono già nelle vostre bellissime mani. Attirate Nuova Gaia verso di voi, come una caramella morbida. Parlate ai suoi elementali, agli alberi, ai vostri cari che vi aspettano dall'altra parte. Portate con voi questi codificatori vibratori, più amore nel vostro cuore, nelle vostre vite attuali. Siate il ponte della novità, della speranza, della gioia. E così facendo diventerete questo ponte.

Io sono la Madre, la Madre Universale di tutte le cose. Non dovreste comprenderlo con la testa, ma con il vostro cuore. Il cervello è un magazzino di fatti. Non può decifrare i desideri inter dimensionali. Ma il cuore, il vostro cuore alto lo può. E così aprite il cuore. Consentite che più parte di Me sia in voi. Lasciate che il respiro Cosmico del nuovo respiri ancora e ancora nella vostra forma e sentite che il miglioramento sta avvenendo in tutte le galassie interne di cellule, protoni, neutroni, memorie, codificazioni del DNA; sentite la vostra vastità.

E davvero, è la vastità della Creazione. Voi stessi siete una galassia di pensieri, di puro potenziale, di esperienze, di amore, di gioia. Voi siete la mia gioia. Siete il mio amore. Voi siete Me, in forma umana, su un pianeta in ascensione in una forma ascendente, siete tenuti nel mio abbraccio materno Cosmico di passione ardente, perché sono fortemente protettiva nei confronti dei miei figli. Amo con un intenso, puro amore per il nuovo, per la Luce, per la beatitudine. Io sono quello che SONO, proprio come voi siete quello che siete. Noi siamo uno. Sentite questa unità e siate in pace. Riposate tra le mie braccia, nel mio abbraccio Cosmico e guardiamo insieme le nebulose danzare e girare. È una delle cose che preferisco fare con voi, perché siete polvere di stelle in una forma! Siete la Luce della mia immaginazione che si realizza.

Eppure voi siete voi. Voi siete unici, completamente - individualizzati - eppure uno con questa grande danza cosmica di beatitudine, di gioia, di infinita creatività. L'oscurità non ha dove fuggire. Sono contenuti nel mio abbraccio, nel mio amore, e si stanno fondendo in esso. Tutto è sotto controllo. Riposate in questo, sapendo che questa danza della fede è ciò che è, la fede. Non è necessario comprendere intellettualmente la grande intensità di questo gioco di scacchi Cosmici. Non è il vostro ruolo di umani. Il vostro ruolo è di espandervi in gioia, in beatitudine, in Me. Espandetevi. Diventate la Luce che già siete. Diventate la beatitudine che è già dentro di voi. Siate la gioia che illumina la stanza, che illumina la mia Gaia. Accendete il mio cuore con le vostre risate, quando servite, quando vedete veramente la sofferenza degli altri con gli occhi del Mio cuore, di vera comprensione. Questo è il vostro super potere.

Io sono la Madre, la Madre Universale di tutte le cose. Riposate in me, nella mia presenza. Sappiate che tutto va veramente bene. E sappiate che siete amorevolmente interconnessi con la passione ardente di una Madre che non si arrende, che cerca senza sosta i perduti con un implacabile, fortissimo amore. Sto portando tutti i Miei figli a casa da Me. Riposate in Me. Sentite la mia gioia di questa connessione con voi, preziosi. Sentitemi con ogni battito del vostro cuore. Con il baffo del gatto che vi solletica la guancia, con la luce del sole che danza sul vostro dolce viso, con le risate dei bambini sullo sfondo.

Sono sempre IO. Proprio come tutto è voi. Siete un aspetto, un frattale di Me. E quindi guardate il vostro mondo esterno con la vista interiore. Sappiate che è tutta un'esperienza, una danza Cosmica di esplorazione. Il vostro pianeta è stato inutilmente buio e irto di afflizione e dolore. Non più! Questo finisce qui ora. La Luce è arrivata e sta arrivando ora, essendo portata, diretta e allineata dalle vostre preziose squadre Pleiadiane, dalla infinita quantità di vostri sostenitori nei cieli. Ci sono anche tutti i miei figli, siamo tutti uno. Essi ascoltano la Mia voce e la loro passione è servire Gaia e tutti su di lei. E così riposate in questo e nel vostro lavoro figli; il vostro lavoro e il vostro dovere sono quelli del servizio, dell'amore, della Luce, della gioia.

Potete farlo? Ora sì, lo so che potete, perché lo state già facendo! Questo è uno sforzo di squadra e noi siamo i vostri più grandi sostenitori. E così riposate in questo. Voi da soli non dovete fare ogni progetto e guidare ogni squadra. Questo non ha senso. Siamo tutti molti miliardi di frattali che possono fare trilioni di cose, quindi riposate in questo, ma sappiate che siete un pezzo integrale del puzzle, che state svolgendo un ruolo vitale, e amorevolmente vi chiediamo di continuare a mantenere la Luce, di adempiere alle vostre missioni e conservare la Luce. Mantenete la Mia Luce, la vostra Luce, la nostra Luce. Deviate le scorie nella Luce. Respirate la Luce. Siate Me in forma umana, perché voi lo siete già, cari.

Io sono la Madre, la Madre Universale di tutte le cose. Faccio girare le Galassie con grazia e facilità. Niente è troppo grande per Me. Proprio come nessun compito è troppo grande per voi. Perché ora ci teniamo per mano a vicenda, Io e Voi. Noi siamo uno. Miei preziosi figli. Vi sto chiamando a casa. Guardate, sono già qui, dentro di voi. Vi assicuro che siete teneramente amati. Affermate questo amore come vostra realtà e quella beatitudine della 5D sarà tangibilmente vostra. Siete un funambolo che cammina tra le parole. Quando vi sentite traballanti, cadete tra le mie braccia protese e riequilibriamoci insieme. Vedete, vi sto prendendo. È sicuro cadere dentro di Me. Non dovete fare questa camminata sulla fune da soli. Non siete stati progettati per fare un viaggio in solitaria senza assistenza. No. Siamo tutti qui sopra, tutti intorno a voi, incoraggiandovi con le mani tese, troppe da contare, ognuno che si offre di tenervi le mani quando vi sentite un po' traballanti o impauriti. Niente paura. Riposo. Gioia. Amore. Pace.

Sono vostra Madre, la Madre Universale di tutte le vostre cose! Siate in pace. Lasciatemi entrare nei luoghi più nascosti di voi e lasciate che diventiamo veramente uno, nella gioia. Miei preziosi figli. Siete già a casa ora. Sentite il mio amore, zittite le paure con amore e riposate tra le mie braccia aperte.

Vi amo infinitamente. Io Sono vostra Madre.
Galaxygirl.






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu