Saint Germain e KaRa. 8 aprile 2019. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Saint Germain e KaRa. 8 aprile 2019.

Padre/Madre e Entità Superiori
 

Saint Germain e KaRa. 8 aprile 2019.

Inserito da James McConnell l'8 aprile 2019.

www.meetup.com/ancient-awakenings
www.ancientawakenings.org

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Sono Saint Germain.

Vengo per stare con voi ora in questi momenti per continuare a condividere, per continuare ad essere aperto con tutti voi, per aiutarvi a capire ciò che è appena accaduto.

Sì, hai parlato di questo durante la tua discussione. Molti di voi si stanno rendendo conto ora che questo è un processo individualizzato. Questo non è tutto ciò che provano gli altri. Questo è per ognuno di voi. Queste ondate di energie che stanno arrivando e continuano ad arrivare sul pianeta.

Queste onde influenzano ognuno di voi nella base individualizzata determinata dallo stato di vibrazione in cui vi trovate in quel momento. Quindi, se vi concentrate su quelle attività quotidiane della vostra esperienza 3D, ed anche 4D, è quello che verrà amplificato da queste energie. Ma se vi trovate in quei momenti in cui queste energie colpiscono in uno stato di vibrazione superiore, con un impulso di energia dentro di voi, allora questo è ciò che verrà amplificato in quel momento. E scoprirete che sarete aperti molto di più, così che questo è al di là dell'illusione 3D, oltre il velo. Sarete aperti a quei molti scorci di cui si è parlato.

Alcuni di voi stanno cominciando sempre più a capirlo, perché sono queste le volte in cui le energie che stanno arrivando in voi hanno continuato a prepararvi, a prepararvi per tutto ciò che è ancora più avanti.

Queste energie che stanno arrivando sono alquanto minori rispetto a ciò che ancora vi attende. Ma alcuni di voi non sentono queste energie mentre entrano perché vi siete già acclimatati. Quindi, ancora una volta, è un processo individualizzato che state vivendo e che continuerete a sperimentare.

Ma un giorno, quando la Sorgente l'avrà ritenuto opportuno, quando la Sorgente avrà dato il via libera, un giorno queste energie saranno così potenti, saranno al di là delle misurazioni dei vostri strumenti. Saranno al di là delle misurazioni degli strumenti dentro di voi nel vostro sistema nervoso centrale. Non ci sarà dubbio, in quel momento, che sarà così. Che questo  è  l'evento. Questo  è  il passaggio. E in quei tempi che seguono il passaggio si parlerà in quei momenti come di quello stesso passaggio. In altre parole, vi guarderete indietro da quei tempi futuri, vi guarderete indietro nel passato, vi guarderete indietro in quel momento o nei momenti in cui questo passaggio è avvenuto. Quello sarà il punto di divisione tra ciò che era e ciò che è ora.

Dico le parole "è ora" perché quello di cui stiamo parlando, di cui molti parlano, è già successo. Nelle vibrazioni più elevate si è già verificato. Ma deve ancora scendere nella manifestazione all'interno della vostra coscienza collettiva di qui finché l'uomo e la coscienza dell'uomo non siano completamente pronti per questo.

Quindi siate consapevoli, siate pronti, siate pazienti, ma sappiate che siete sull'orlo di molti spostamenti e cambiamenti nella vostra vita. A volte, questi cambiamenti appariranno come comuni, come normali, di tutti i giorni. Direte ai vostri fratelli "nulla è cambiato". Ma in fondo a voi, a livello del cuore, saprete che davvero tutto è cambiato.

Sono Saint Germain e vi lascio ora.


#############################################################.


KaRa    

Io sono KaRa. Vi saluto da tutti i consigli Pleiadiani e dalle molte, molte navi che abbiamo. Vi salutiamo e vi ringraziamo, tutti voi, tutti che ascoltate e chi in seguito leggerà queste parole: ringraziamo tutti voi. Perché, senza di voi, non saremmo qui. Non staremmo controllando l'intero processo. Non faremmo parte della vostra ascensione. Perché voi: tutti i Lavoratori della Luce, i Guerrieri e i Diffusori e i Portatori di Luce siete ciò di cui si tratta, portando l'umanità in uno stato di coscienza superiore.

Quelli di voi che hanno partecipato alla vostra ultima impresa, quella che chiamate la spedizione, a questo punto stanno iniziando a capire, ma non ne sono ancora completamente vicini. Perché, come dice One Who Serves, "non avete idea di ciò che avete fatto e di ciò che continuate a fare, e ancora di più, di quello che state per fare". Lascerò questo giusto come un barlume di ciò che sta più avanti, uno scherzetto, si potrebbe dire.

Voi avete un detto: "carota e bastone". La carota è tenuta di fronte a voi su un bastone. Cercate costantemente di raggiungerla, ma continuate a esserne fuori dalla portata. Noi vi abbiamo tenuto quella carota di fronte. State tentando, tentando e tentando di raggiungerla. Non l'abbiamo tirata via come qualcuno di voi potrebbe pensare. L'abbiamo tenuto lì così da poterla raggiungere. Spostatevi, miei cari amici,  miei fratelli, mie sorelle, raggiungete quella carota. È lì per voi. Tutto quello che volevate accadesse in questa vita sta per svolgersi.

Ma richiede sempre la coscienza dell'uomo per arrivarci. E anche se ci sono state molte fasi del Grande Piano dell'universo, molte fasi, molti piani diversi che voi chiamate i vostri piani A, B, C, D. Se uno non funziona, ne viene tentato un altro, un altro ed un altro. Ottimizzato qui, ottimizzato là. Questo è quello che sta succedendo.

Noi, quelli di noi Pleiadiani, e tutte le altre civiltà che lavorano qui con voi, hanno pianificato. Ci incontriamo nei grandi consigli. Consigli ai quali voi stessi, quelli di voi che sono pronti per questo, saranno chiamati ad assistere e a farne parte. Il grande Sananda vi ha parlato di questo. Quando il tempo e la vibrazione saranno corretti, saremo pronti a condividere molto di più su questo.

Per ora, sappiate che farete parte di questi consigli se lo scegliete. Avrete molte parti diverse delle vostre missioni da portare al successo. Spetterà a voi scegliere come procedere. Per quando l'oscurità finale, il velo delle tenebre sarà stato completamente sollevato, sarete liberi di raggiungere l'universo, la galassia, oltre la galassia, e oltre ancora la galassia. Sì, per andare letteralmente dove nessuno c'è andato prima, se lo desiderate. Perché questo, amici miei, è il vostro destino. Siete amati oltre misura da tutti noi.

Io, KaRa, vi dico addio per ora.

Raggiungetela, amici miei, prendete quella carota. Continuate a inseguirla. Sappi ate che un giorno, un momento, la prenderete e sarà vostra. Tutto ciò che avete passato, tutti i travagli, tutti i problemi, la negatività, l'oscurità si saranno risollevati, con solo luce davanti a voi e in voi.

Tutta la mia pace e il mio amore sono con tutti voi.







 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu