Sananda: Spetta ai Lavoratori della Luce mostrare la strada. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sananda: Spetta ai Lavoratori della Luce mostrare la strada.

Sananda, Esu,Kathryn
 

Sananda: Spetta ai Lavoratori della Luce mostrare la strada.


http://www.ancientawakenings.org/

( traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Sono Sananda. Forse avete già indovinato. Io ero quello che vi ha guidato, in qualche modo, in questa esperienza. (Riferendosi alla nostra meditazione guidata appena completata)


Continuiamo a realizzare i cambiamenti che sono proprio di fronte a voi e dentro di voi in questo momento, ora. E noi desideriamo che sappiate che non c'è mai stata separazione. Non è stata, non lo sarà mai. La separazione è solo nella vostra mente. E' una tecnica di programmazione che vi ha impedito di comprendere e ricordare completamente chi siete.

Fortunatamente, quando siete venuti in questa vita siete venuti sapendo di proposito che avreste dimenticato non solo questa vita, ma questa intera evoluzione su questo pianeta. Sapevate che sareste venuti qui. Sapevate che vi sareste dimenticati di tutto.

Ma anche sapevate che ci sarebbero stati molti a lavorare fianco a fianco con voi, con voi in modo che non avreste dimenticato completamente. Che ci sarebbe stato sempre un tizzone, una scintilla che potrebbe innescarsi in qualsiasi momento. Quelle scintille, le braci ,sono tutte accese dentro di voi, in ognuno di voi. Come si infiammano, si trasformano in fiamme piene. Fiamme di coscienza. Fiamme di ricordi. Fiamme viola che eliminano fuori tutto quello che vi ha impedito di essere quello che siete.

I tempi sono giunti ora, amici miei, fratelli miei, sorelle mie. I tempi sono giunti perché voi prendiate il controllo del ricordare chi siete e che cosa siete venuti a fare. Voi avete parlato di precedenti consigli. Io ho parlato di questi consigli, i Consigli dei Dodici. Ognuno di voi qui può essere una parte di questi consigli, lo sarà se scegliete questo.

Questo non sarà lo stesso tipo di volontariato di come quando siete venuti in questa vita, non sapendo quale evoluzione aspettarvi. Quando si è volontari per questi consigli, e quando quel momento è arrivato, voi sapete completamente cosa c'è in avanti. Vi ricordate completamente chi siete e per cosa siete qui e perché dovreste essere una parte di questi consigli.

Vi prego di capire che non sarà come al solito. Quei tempi sono passati. Sarà il momento ora che la coscienza sposti tutto il pianeta. E per ciascuno di voi di essere una parte di questo grande cambiamento. Alcune parti maggiori. Alcune parti minori. Ma ogni parte tutta in sé. Non c'è maggior parte o minore parte. C'è semplicemente esserci nel momento, in adesso.

Tutti voi avete una missione. Tutti voi avete la responsabilità di voi stessi e di tutti quelli al di fuori di voi stessi che sono collegati con voi. E tutti lo sono. Voi anche li aiuterete a ricordare. Aiutateli a conoscere e capire chi sono. Passate attraverso i vari problemi, catastrofi, calamità, tutte queste cose che vi hanno permeato nel corso di queste molte vite. Loro potranno anche passare attraverso questo.

Spetta a voi, i Lavoratori della Luce, i Portatori di Luce, mostrare il modo con il quale io, come "Gesù", sono venuto a mostrarvi la strada. Io e molti altri veniamo a mostrarvi la strada. Voi anche sarete lì per mostrare agli altri la strada. Come ho detto prima e lo dico ancora adesso, voi siete la Via, la Verità e la Vita. Non c'è separazione, tranne quella che si crea per sé stessi.

Sono Sananda. Tutta la mia pace e amore siano con tutti voi finché ci incontreremo di nuovo.







 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu