Un nuovo giorno sorge sul magnifico pianeta Nuova Gaia. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Un nuovo giorno sorge sul magnifico pianeta Nuova Gaia.

Sananda, Esu,Kathryn
 

Un nuovo giorno sorge sul magnifico pianeta Nuova Gaia.

Sananda via Galaxygirl, 25 marzo 2018.
https://www.youtube.com/watch?v=_prxyeTTDB0

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Saluti amici e famiglia della Luce, io sono il vostro Sananda, o l'amico Gesù, per coloro che sono più a loro agio e familiari con quel nome. Non importa, perché io sono quello che sono, e tutto ciò a cui tengo è che stiamo parlando, amici, e ci stiamo riunendo, forse ricordando di nuovo da parte vostra, ma sappiate che vi ho conosciuti fin dall'inizio. E abbiamo avuto molte avventure insieme, amici.

E sì, in effetti, state vivendo un'altra avventura ora, vero? Sull'ascesa di Gaia, nientemeno, il pianeta che è stato ferito così profondamente ora sta risalendo nuovamente nella Luce, vittoriosa nella sua istruzione, nelle sue avventure e nella sua compassionevole attesa che l'umanità si accodi è insondabilmente gentile. Aspetta chi ha ferito lei e i suoi regni, non per molto ancora. Perché il tempo dei vecchi modi di gestire le cose è passato.

Un nuovo giorno sorge sul magnifico pianeta Nuova Gaia e, amici, state vivendo il viaggio delle vostre vite! E vedo che molti di voi siete piuttosto stanchi e sì, è stato un ritmo incessante di aggiornamenti e di scaricamento dati - e vi siete sentiti giù, poi su, e così via, non è vero? E quindi voglio rassicurarvi sul fatto che questo è normale con tutti gli aggiornamenti, che i vostri corpi in adattamento e cambiamento stanno vivendo quotidianamente, se non di volta in volta. E state tutti splendidamente, con la grazia e la disinvoltura dei maestri, come hanno detto di recente i nostri amici di Pegaso.

Voi, amici miei, siete degli avventurieri tosti, amanti del brivido dell'universo, che si immergono in una situazione apparentemente impossibile, o in un sistema planetario, e  "irrompono per sistemarlo" e farlo entrare nella luce. E naturalmente, questo è quello che state facendo qui ora su Madre Gaia, ma su un palcoscenico molto più grande e intenso che mai. Perché voi state anche facendo a pezzi le scorie del malvagio e disinformato collettivo umano, che ha così bisogno della vostra compassione e, naturalmente, della vostra abilità di trasmutazione.

Poiché vi è stato detto numerose volte, e in molti modi, che lo state facendo ogni volta che affrontate la vostra stessa oscurità, demone, dolore - chiamatelo come volete, è lo stesso, perché alla sua radice è solo paura; paura del fallimento, della privazione, della perdita, del tradimento, del dolore. Avete visto una cosa in comune qui, tuttavia, che è davvero la paura della separazione della Sorgente? Bene, sono qui stasera per rassicurarvi che questo è impossibile, questo è il grande trucco, il grande inganno / esperimento che è ora che questa volta finisca.

Perché come potrebbe la Sorgente - Chi è Tutto e in Tutti - essere mai separato da sé stesso? Come potrebbe essere? Facciamo un breve esercizio insieme? Vi prego di ricordare alcuni dei momenti più dolorosi in questa vita. Queste esperienze non erano profonde? Non sono state fondamentali per voi e non vi hanno formato in qualche modo e vi hanno portati più vicino a me o al vostro sé superiore, o lontano per un po', in modo da poter sperimentare più cose e arricchire ulteriormente la vostra comprensione di quell'esperienza? Avete la Sorgente dentro di voi. Quindi voi siete gli occhi e le orecchie ed il battito del cuore della Sorgente in una piccola, ma potente, forma frattale, qui per sperimentare, per fare, per essere. E ora vi ricordate, vero, il vostro ruolo nell'essere Amore e Luce per gli altri, per coloro che non possono ancora vedere o capire questo?

Pensate ad un  lavoro a maglia per fare una sciarpa. I nodi rendono la fine completa di un colore tale che un altro colore possa essere intrecciato e dare inizio ad un nuovo disegno. Quindi voi, amici, siete il nuovo colore, il nuovo design! E voi state tessendo - lavorando a maglia - creando un bellissimo arazzo di novità su tutta Gaia e imprimendo con la vostra Luce la nuova griglia planetaria. Devo confessare che non ho mai lavorato a maglia e questo canale mi dice che la mia analogia ha bisogno di qualche ritocco. Forse intessendo? Ah, questo ha più senso. Sì. Ricordo di aver visto mia madre Maria tessere per me. Era - è - una così bella maestra - come voi lo siete, amici! E siamo insieme in questo - nodi e tutto il resto! E tutto sta andando magnificamente!

Chiamatemi, perché sono sempre qui attorno. Sono vostro fratello e amico, Sananda.
~ galaxygirl





 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu